-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - 'Basta soldi alla Lario', Berlusconi pignora i conti- Di Maio'La prova col Pd sarà il taglio dei parlamentari'- L'annuncio di Emma Marrone: 'Mi fermo per motivi di salute'- Al via lo sciopero globale sul clima, migliaia in piazza-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 27 febbraio 2019

"SARÀ DEMOLITA E RICOSTRUITA LA SCUOLA ELEMENTARE “LOMBARDO RADICE”"

SULMONA - Il Comune ha ricevuto dalla Regione il nullaosta al progetto rimodulato dell’edificio di via Togliatti, per poter procedere alla nuova progettazione e all’avvio degli interventi di abbattimento e ricostruzione che dovranno essere completati entro il 2020.  “Per l’edilizia scolastica si viaggia speditamente sulla tabella di marcia, programmata da questa amministrazione, grazie un complesso e delicato lavoro portato avanti dall’ex assessore Nicola Angelucci, insieme ai funzionari del Quarto Settore, riuscendo a sciogliere tutti i nodi della difficoltosa problematica, consentendo, ad oggi, al nuovo assessore che ne accoglie l’eredità di  procedere con l’apertura dei cantieri nei prossimi mesi e con il completamento di progetti molto importanti e prioritari per la città” dichiara il sindaco Annamaria Casini. “E’ un risultato importante, che arriva sia dopo l’ottenimento dell’autorizzazione sismica, che consente l’ avvio dei lavori nella scuola elementare “Masciangioli” (prevedendo il ritorno degli alunni a Natale 2019), sia dopo la conclusione dell’appalto per la scuola “Capograssi”.
Anche sugli altri plessi scolastici le gare stanno procedendo speditamente, facendo ben sperare nella conclusione delle procedure in tempi ragionevoli e finalmente nell’apertura dei cantieri. La nuova Giunta e l’assessore Mauro Tirimacco” conclude il sindaco “ora dovranno proseguire con responsabilità e determinazione la grande sfida per la concretizzazione delle opere di adeguamento sismico dell’edilizia scolastica cittadina e la restituzione prima possibile alla città e agli studenti di scuole sicure”.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :