-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Tre giorni per la Brexit: Johnson: 'No rinvii o si vota'- Oslo, ruba un'ambulanza e si lancia sui pedoni: 5 feriti- La lettera dell'Ue all'Italia: Non rispetta target su debito-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 30 aprile 2019

LA POPART DI KORRADI KONNER IN MOSTRA A PALAZZO COLELLA

PRATOLA - "L’esposizione del noto artista abruzzese è stata inserita all’interno della programmazione legata ai festeggiamenti in onore della Madonna della Libera.C’è arte, e di qualità, nell’ambito dei festeggiamenti 2019 della Madonna della Libera a Pratola Peligna. Il Comitato organizzatore, presieduto dall’artista Silvio Formichetti, ha voluto puntare molto su questo aspetto per dare un taglio culturale alla manifestazione, diventata nel tempo un punto di riferimento per il territorio.In questo senso si inserisce “Recinzioni dell’anima”, la mostra personale del noto pittore Korradi Konner organizzata dall’associazione pratolana Informart.

LA CORALE PADRE MARIO, DALL'ABRUZZO, A ROMA NELLA CHIESA DEGLI ARTISTI

ROMA - La prima domenica dopo  Pasqua, in una Roma con più stranieri che romani, per via del lungo ponte pasquale, nella Chiesa conosciuta come "degli Artisti", alias Basilica Santa Maria in Montesanto, in Piazza del Popolo, c'era aria abruzzese.  Difatti ad animare la messa con canti gregoriani è stata la Corale Padre Mario di Castelvecchio Subequo con al seguito un numeroso gruppo, venuto in autobus dalla non molto lontana  Valle Subequana, ai piedi della catena del Monte Sirente. Il coro è di circa venti componenti, a voci pari a cappella, senza supporto strumentale, sulla breccia ormai da oltre 25 anni, nato in memoria del frate francescano che negli anni settanta avviò i giovani al canto corale.

SIRENTE BIKE MARATHON: NEVICATA INSOLITA DI FINE APRILE SUL PERCORSO DEL CAMPIONATO ITALIANO MARATHON!

AVEZZANO - L’incredibile nevicata fuori stagione e le temperature fredde di fine aprile non hanno risparmiato il percorso tricolore della Sirente Bike Marathon che, a due mesi dallo svolgimento del campionato italiano sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana, si è ritrovato coperto di bianco oltre i 1000 metri regalando un insolito colpo d’occhio nel pieno della primavera.La marathon è programmata sulla distanza di 106,4 chilometri con 3340 metri di dislivello: da Aielli si parte direttamente in salita per circa 5 chilometri su strada a fondo breccioso e a tratti rovinato.Arrivati al primo gran premio della montagna, a quota 1300 metri, si scende su un single track dentro una gola, ma non presenta troppe difficoltà, per poi rientrare nell’abitato di Aielli.

TRENI SPECIALI DOMANI PER IL "RITO DEI SERPARI" DI COCULLO

COCULLO - Domani mercoledì 1 Maggio torna a Cocullo il “Rito dei Serpari”, tradizionale e suggestivo appuntamento previsto in occasione della festa di San Domenico. Per facilitare la mobilità dei visitatori, Trenitalia – di concerto con la Regione Abruzzo, committente e finanziatrice dei servizi regionali – potenzia l’offerta con 8 treni straordinari sulla linea Avezzano – Sulmona.L’offerta straordinaria si aggiunge ai 3 treni ordinari previsti in orario che fermano a Cocullo nei giorni festivi.

TENTANO IL FURTO IN UN NEGOZIO DI ABBIGLIAMENTO A POPOLI

POPOLI - Stanno indagando i Carabinieri della compagnia di Popoli, guidata dal Capitano Giovanni Savini, sul tentativo di furto messo a segno nella notte fra sabato e domenica in un negozio di abbigliamento collocato nel centro storico del paese. L’allarme è arrivato dal proprietario dell’esercizio commerciale che ha rinvenuto segni di effrazione sulla porta d’ingresso del negozio. L’amara scoperta è stata fatta poi all’interno dell’attività con la gran parte della merce messa a soqquadro. Da lì è partita la telefonata al centralino del 112 con i Carabinieri che si sono occupati dei rilievi di rito ed ora stanno effettuando i necessari accertamenti per ricostruire l’esatta dinamica dell’episodio.

MEETUP AMICI DI BEPPE GRILLO-SULMONA:"CINEMA PACIFICO E PARCO FLUVIALE SFRATTATI DALL’AMMINISTRAZIONE: UN ALTRO SCHIAFFO ALLA CITTÀ"

SULMONA - "Ennesimo smacco alla città di Sulmona da parte dell’attuale amministrazione cittadina. Ieri, infatti, il consiglio amministrativo di “salute pubblica” (la minoranza di maggioranza, per intenderci) riunitosi fondamentalmente per l’approvazione del bilancio, ha detto “no” ad alcuni emendamenti a nostro avviso di rilievo, riguardanti il Parco Fluviale ed il Cinema Pacifico, entrambi in attesa di gestione. Non parliamo di questioni enormi: sarebbero bastate una sensibilità ed un’attenzione maggiori nei riguardi delle esigenze culturali cittadine, per delle risoluzioni (anche) provvisorie ma nell’ottica di un obiettivo da raggiungere. Ma non c’è stato nulla da fare. Ancora una volta la città si è sentita dire “no”, su argomenti culturali motivo soprattutto di AGGREGAZIONE per una comunità che sempre più va deteriorandosi nelle mani “competenti” di chi, del proprio interesse personale ha fatto una ragione politica.

UN PULMINO NUOVO PER I DISABILI SARÀ CONSEGNATO AL COMUNE DI SULMONA

SULMONA - Un pulmino nuovo per i disabili sarà consegnato al Comune con una cerimonia giovedi 2 maggio alle ore 12 nel cortile della ex Caserma “Pace”, sede degli uffici comunali dei Servizi Sociali e dell’ufficio di Piano dell’Ambito Sociale Distrettuale n. 4 Peligno. E’ stato rinnovato per la terza volta, Il “Progetto Mobilità Garantita”, promosso dall’assessorato comunale alle Politiche Sociali, in collaborazione con la società PMG Italia Spa di Milano, potendo così erogare il servizio di trasporto sociale utilizzando un pulmino a costo zero.

VOLONTARIATO:“SUL FRONTE DELLA NATURA”

PESCASSEROLI - Nell’ambito del progetto di Volontariato, iniziativa promossa da moltissimi anni per offrire a tutti un’esperienza unica di vita e di lavoro a contatto con un ambiente naturale integro, il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise riattiva il programma “Sul fronte della Natura” che prevede l’affiancamento dei Volontari nelle attività svolte dai Servizi Scientifico e Tecnico del Parco.
Il programma si aggiunge a quello di “Volontari per il territorio” che l’Ente realizza, da alcuni anni, in collaborazione con operatori privati dei tre versanti del Parco.

DA VENERDÌ 3 MAGGIO A DOMENICA 5 MAGGIO 2019 AVRÀ LUOGO LA 19Α EDIZIONE DEL SENTIERO DELLA LIBERTÀ/FREEDOM TRAIL

SULMONA - Da Venerdì 3 maggio a Domenica 5 maggio 2019 avrà luogo la 19° edizione del Sentiero della Libertà/Freedom Trail nelle sue tre tappe storiche, Sulmona-Campo di Giove-Taranta Peligna-Casoli. Era il sentiero che da Sulmona giungeva a Casoli, valicando la Majella, percorso da migliaia di prigionieri alleati in fuga dai campi di concentramento e di giovani italiani che si dirigevano verso il Sud per combattere a fianco dell’esercito alleato.La Marcia Internazionale Il Sentiero della Libertà/Freedom Trail/Freiheitsweg/Chemin de la Liberté, organizzata dall’Associazione “Il Sentiero della Libertà”, torna a farsi intermediario tra passato e presente proponendo la riflessione sui valori di Libertà, Solidarietà, Pace

lunedì 29 aprile 2019

CONSIGLIO COMUNALE, VIA LIBERA A BILANCIO E OPERE PUBBLICHE

SULMONA - Il Consiglio Comunale ha dato il via libera al bilancio di previsione 2019-2021. Dopo un avvio di seduta piuttosto vivace, dal regolamento sugli asili al piano triennale delle opere pubbliche, la discussione è diventata soporifera. Il documento contabile è passato a maggioranza mentre sono stati bocciati ben nove emendamenti presentati dalla minoranza di cui due da Balassone fra cui quello sul Cinema Pacifico, cinque da Pingue e due dalla consigliera Bianchi fra cui quello sul Parco Daolio. Il bilancio prevede più fondi per manutenzione e verde pubblico: accordo quadro da 90 mila euro, 10 mila euro per interventi sulle strade, 33 mila euro per gli impianti e 30 mila euro per i parcheggi.

"RESTITUIAMO L’ACQUA PUBBLICA: PRESTO IL RITORNO DELLE FONTANELLE IN STAZIONE A SULMONA"

SULMONA - "Con riferimento alla questione sorta nei giorni scorsi sulla soppressione delle fontanelle eroganti acqua pubblica potabile nella Stazione ferroviaria sulmonese, ringraziando a tale proposito la segnalazione a mezzo stampa di alcuni cittadini, tra cui il dott. Eustachio Gentile (Commissario della Comunità Montana), mi preme informare che mi sono attivata presso l’AD di RFI, ing. Maurizio Gentile, per supportare la legittima richiesta del ripristino delle fontanelle, soppresse, come noto, in seguito ai lavori di restyling della Stazione.

NOVITÀ ASSOLUTA IN ITALIA: "NASCE L'ASSOCIAZIONE DI CATEGORIA DEI DIRETTORI DI CORO"

L'AQUILA - Anche l'Italia si sta dotando di un'Associazione di Categoria per la tutela e la formazione dei Direttori di Coro, un fenomeno importante sia numericamente che professionalmente, presente in tutto il territorio nazionale.Una realtà già esistente in varie nazioni europee ed in molti paesi extracomunitari (tra i quali gli Stati Uniti e la Russia) dove hanno costituito un organo di rappresentanza per la categoria dei Direttori di Coro. Si tratta di una professione intellettuale di alta specializzazione, espletata sia nei Conservatori statali e nelle Scuole musicali che nei collettivi corali, diffusi capillarmente in quasi ogni centro abitato.In Italia la nascita dell'associazione è stata promossa dalla Federazione Cori italiani Chorus Inside che ha sede a Chieti, un Ente Terzo Settore che ha raccolto l'adesione, quali fondatori, di famosi Direttori italiani, tra i quali ben tre abruzzesi, Pasquale Veleno

"SUL BORGO DELL’ALTA VALLE DEL SAGITTARIO QUEST’ANNO SVENTOLERÀ PER LA PRIMA VOLTA LA BANDIERA ARANCIONE DEL TOURING CLUB ITALIANO"

SCANNO - "Il conferimento del prestigioso riconoscimento è stato comunicato oggi al Sindaco di Scanno, Giovanni Mastrogiovanni. La Bandiera Arancione è un marchio di qualità turistico-ambientale attribuito dal TCI ai piccoli Comuni dell’entroterra Italiano che soddisfano specifici criteri di turismo sostenibile e di qualità. L’Amministrazione Comunale ha presentato la sua candidatura a marzo di quest’anno, corredandola di tutte le informazioni e della documentazione richiesta dal rigido disciplinare tecnico elaborato da Touring. Successivamente, una commissione di esperti si è recata in incognito sul territorio scannese per riscontrare direttamente la rispondenza agli standards quali-quantitativi richiesti, che sono stati ampiamente soddisfatti. Ad oggi sono 239 le località in Italia che possono vantare questo riconoscimento .

L’OLIO PRODOTTO DA ANTONIO DI LORETO, DI VITTORITO, CON MOLITURA DELLE OLIVE NEL FRANTOIO ALBANUOVA DEL CENTRO PELIGNO, HA VINTO LA XIII EDIZIONE DEL CONCORSO "BUON OLIO PELIGNO"

VITTORITO - L’olio prodotto da Antonio Di Loreto, di Vittorito, con molitura delle olive nel Frantoio Albanuova del centro peligno, ha vinto la XIII edizione del Concorso “Buon Olio Peligno”, svoltosi a Vittorito del fine settimana. A seguire i campioni di Domenico Pace , Carmela Valeri e Piero Di Ninno, anche loro prodotti da Albanuova. Infine, al quinto posto, Giuseppe Lo Stracco, che ha milito presso il Frantoio Ansape di Raiano. 
Tanti i produttori presenti, che hanno seguito con attenzione gli interventi del Sindaco di Vitorito carmine Presutti, del sindaco di Navelli  Paolo Federico, della dirigente dell’Istituto Agrario Serpieri , Paola Angeloni, dei giovani imprenditori agricoli, Maria Paola Di Cato, di Vittorito, e di Antonio Pensa, di Tagliacozzo e vice presidente del consorzio Ansape di Raiano.

TAGLIO DI TRE ALBERI LUNGO VIA PAPA GIOVANNI XXIII A SULMONA, TRAFFICO DEVIATO

SULMONA - "Al fine di consentire il taglio di tre alberi lungo via Papa Giovanni XXIII, è stato disposto, con ordinanza dirigenziale (n 69 del 24/04/2019), il divieto di transito e sosta nei giorni  29 e 30 aprile e 02, 03, 04 maggio 2019 dalle  7 alle 18. Il traffico sarà deviato su via Salvemini e piazza Tenente Iacovone, mentre gli autobus del trasporto pubblico urbano ed extraurbano, durante le ore di interdizione temporanea alla circolazione, effettueranno percorsi alternativi.  “Si tratta di interventi necessari su alberi ritenuti pericolosi, anche in relazione a pareri tecnici specialistici, soprattutto per garantire l’incolumità e la sicurezza della cittadinanza. E’ una soluzione a un problema che stava causando, inoltre, notevoli disagi e danni ai residenti della zona, i quali da anni hanno lamentato la pericolosità sollecitando l’intervento” afferma il sindaco Annamaria Casini

E’ ON LINE IL PORTALE CARTOGRAFICO DEL PARCO. L’INNOVAZIONE DIGITALE A SERVIZIO DEL CITTADINO E DEI TECNICI

PESCASSEROLI - Da alcuni giorni è operativo il portale cartografico del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, raggiungibile dal sito istituzionale www.parcoabruzzo.it attraverso apposito link (https://sit.parcoabruzzo.it/portal/home/).
Il portale cartografico, realizzato da una società specializzata, è uno strumento in continuo aggiornamento che permette all’Ente Parco di fare un grande passo in avanti sul fronte della gestione dei dati territoriali e cartografici, che sempre più sono alla base di tantissime attività, non solo tecniche ma anche legate alla fruizione del territorio da parte di residenti, progettisti e turisti.

A SULMONA SI SVOLGERÀ IL PRIMO DEBATE DAY INTERREGIONALE

SULMONA - Il 30 Aprile 2019, alle ore 8:30, presso l’Hotel “Meeting Santacroce” di Sulmona si svolgerà il primo Debate Day Interregionale al quale parteciperanno scuole provenienti da Abruzzo, Basilicata e Marche: I.I.S ‘Patini-Liberatore’ Castel Di Sangro, I.I.S. ‘Ovidio’ Sulmona, Convitto Nazionale ‘G. Vico’ Chieti, I.I.S. ‘Moretti’ Roseto Degli Abruzzi, Liceo Scientifico ‘Da Vinci’ Pescara, Liceo Scientifico ‘G. Galilei’ Pescara, I.I.S. ‘A. Zoli’ Atri, I.I.S “Mattioli” Vasto, I.I.S. “Volterra Elia” Ancona –Marche, I.I.S. “Fortunato” Rionero In Vulture- Basilicata.Le squadre partecipanti si confronteranno su tre dibattiti riguardanti tematiche di attualità. I topics saranno:Tutti i Paesi Europei dovrebbero abolire l’ora legale.Lo Stato Italiano dovrebbe consentire di conseguire la patente per le auto a 16 anni.
Entro l’anno successivo al conseguimento del diploma, tutti i ragazzi e le ragazze dovrebbero prestare almeno 6 mesi di servizio civile obbligatorio.

L’OVIDIANA SULMONA BATTE IL PASSO CORDONE E GUADAGNA I PLAY OUT IN CASA

LORETO APRUTINO - L’Ovidiana Sulmona centra il successo che permette di guadagnare i play out in casa. Verdetto amaro invece per il Passo Cordone che retrocede in Prima Categoria. Decide un gol di Giovanni Federico in un primo tempo che ha offerto pochissimo più per la paura di sbagliare nell’unico match delicato di quest’ultima giornata. Le due squadre provano a costruire qualcosa ma di vere azioni offensive non se ne vedono tant’è che il primo episodio da segnalare non riguarda una fase di gioco ma un lieve malore del numero 11 sulmonese Simone Zimei che si accascia a terra. La causa sarebbe da attribuire ad un calo di pressione ma per fortuna nulla di grave. Zimei viene soccorso ed esce tra gli applausi di tutto il pubblico. Al suo posto entra il classe 2001 Vito Del Prete.

domenica 28 aprile 2019

CELEBRATO SAN PANFILO, PATRONO DI SULMONA

SULMONA -  La città di Sulmona ha celebrato oggi il santo protettore. Il 28 aprile segna la data di morte del Vescovo Panfilo. In passato “la processione del santo patrono si svolgeva solo nello spiazzo antistante alla cattedrale, in pratica del sito che nell’Ottocento fu destinato ai giardini pubblici, alla villa comunale. In buona sostanza S.Panfilo non varcò mai la porta nord della città”, come si legge ne “Il Diario di Solimo” dello studioso sulmonese F.V.Maiorano. Nei primi decenni del settecento, molti cittadini si lamentarono di questa “incomprensibile tradizione e chiesero che il santo entrasse all’interno dell’abitato”. Dopo proteste e una trattativa lunga e difficile, “il Capitolo fu autorizzato a sconfinare e ad entrare con la processione in città”. Era il 27 aprile 1741. “Protettore di Sulmona da secoli, San panfilo divenne cittadino della sua città soltanto nel 1741”.

LA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI PRATOLA PELIGNA NELL'ASSEMBLEA DEI SOCI APPROVA IL BILANCIO DELL’ESERCIZIO 2018

"Approvato il Bilancio di esercizio 2018, nell'Assemblea dei Soci convocata presso la multisala Igioland di Corfinio. La nostra continuità, passa attraverso un utile di più di 2M€. Tradotta in parole, questa è la stabilizzazione della nostra redditività"
VIDEO PRATOLA - "La Banca di Credito Cooperativo di Pratola Peligna ha approvato questa mattina il bilancio dell’esercizio 2018 nell’assemblea dei soci convocata presso la multisala Igioland a Corfinio e si avvia quest’anno a festeggiare i 100 anni dalla sua fondazione.“Patrimonio economico e valoriale che vogliamo trasmettere nella sua integrità e modernità alle generazioni future con il medesimo entusiasmo e la stessa fiducia che dimostrarono i soci fondatori” dichiara il Presidente Maria Assunta Rossi.Anno topico il 2018, denso di avvenimenti in quanto oltre a cristallizzare l’adesione della BCC al Gruppo Bancario Cooperativo targato Iccrea è stata aperta la nuova filiale a Chieti, sono stati attivati molteplici progetti volti al miglioramento del layout delle filiali ma soprattutto destinati all’efficientamento dei servizi alla clientela sempre più esigente.

"RESISTERE OGGI PER PROGETTARE IL FUTURO". SCOCCIA:"SONO CONSAPEVOLE DI QUANTO OGGI I NOSTRI BORGHI PATISCANO DIFFICOLTÀ E RALLENTAMENTI BUROCRATICI"

COCULLO - "È sempre un piacere essere presente a Cocullo a fianco del mio grande amico Sandro Chiocchio.Sono Sindaco di un piccolo comune, sono consapevole di quanto oggi i nostri borghi patiscano difficoltà e rallentamenti burocratici.Credo sia giunto il momento di smettere di piangersi addosso e sia ora di iniziare a progettare il nostro futuro;
È vero: i nostri piccoli comuni sono a rischio spopololamento ma abbiamo il dovere di perseguire l'obiettivo di "Rete", innanzitutto fra le Istituzioni e come naturale conseguenza tra i territori.Dobbiamo creare un Sistema efficente sui servizi essenziali :trasporti, istruzione e sanità"afferma il consigliere regionale Marianna Scoccia.

PRATOLA INSIEME HA ESPRESSO VOTO CONTRARIO AL RENDICONTO DI GESTIONE PER L'ANNO 2018

PRATOLA - "Durante il Consiglio Comunale del 26 Aprile Pratola Insieme ha espresso voto contrario al Rendiconto di gestione per l'anno 2018: non riusciamo ancora a scorgere la programmaticita' dell'Amministrazione Di Nino anzi, di contro, abbiamo sottoposto, come facciamo da mesi ormai, all'attenzione della maggioranza le criticità delle principali strutture della nostra Comunità, in primis lo stato di profondo degrado in cui versa lo Stadio "Ezio Ricci": quest'ultimo non necessita solo della manutenzione del manto erboso e benché ci renda lieti l'intervento dell'Amministrazione in relazione a questo punto, facciamo presente che gli interventi "spot" privi di pianificazione e costanza non possono soddisfare le esigenze di una Struttura come quella del nostro Stadio Comunale.

STADIO “EZIO RICCI”: "ANDIAMO AL PUNTO SENZA GIRI DI PAROLE"

PRATOLA - "In riferimento alla nota ufficiale dell’Amministrazione Comunale di Pratola Peligna nella quale la stessa scrivente sostiene che il Comune ha acquisito la gestione dello stadio “Ezio Ricci” solo da pochi giorni e trovando un manto erboso in condizioni non ottimali, la USD NEROSTELLATI 1910 intende fare alcune precisazioni a riguardo.
Facendo presente che la USD NEROSTELLATI 1910 ha continuato a provvedere direttamente alla MANUTENZIONE ORDINARIA DEL CAMPO DI GIOCO (rullatura terreno, concimazione, taglio erba, irrigazione e perimetrazione) fino a DOMENICA 7 APRILE 2019 e quindi anche dopo la scadenza della gestione degli impianti sportivi dello stadio “Ezio Ricci”, concessa dall’Amministrazione Comunale di Pratola Peligna fino al mese di Gennaio 2019, è bene ricordare che la stessa società calcistica pratolana è stata sostituita nella gestione dello stadio “Ezio Ricci” e nelle operazioni di MANUTENZIONE ORDINARIA DEL CAMPO DI GIOCO dalla cooperativa SALVAVERDE a partire da LUNEDI 8 APRILE 2019.

sabato 27 aprile 2019

STADIO "EZIO RICCI":"GESTIONE TORNATA A COMUNE, PARTITI PRIMI INTERVENTI SUL MANTO ERBOSO"

PRATOLA - "Da qualche giorno il Comune è tornato ad avere la gestione dello Stadio, dopo la convenzione scaduta con i Nerostellati che hanno avuto la gestione piena dell'impianto sportivo in questi ultimi mesi. Già da questa mattina sono iniziati i primi lavori di manutenzione con il taglio dell'erba e la sistemazione del manto erboso che sarà a posto per lo spareggio. Non abbiamo certamente ereditato un manto in condizioni ottimali, ma in questi giorni gli interventi che abbiamo programmato lo renderanno "idoneo" ad ospitare la prossima e decisiva partita della squadra, alla quale auguriamo di centrare l'obiettivo della permanenza nel campionato di Eccellenza".

INAUGURATA NELLA ROTONDA DI SAN FRANCESCO LA MOSTRA DEDICATA ALLA “CREATIVITÀ DELLA DONNA”

SULMONA - È stata inaugurata questa mattina nella Rotonda di San Francesco la mostra dedicata alla “Creatività della donna” giunta alla ottava edizione. La manifestazione, che è organizzata dall’Inner Wheel Club Sulmona con il patrocinio del Comune di Sulmona, chiude il cartellone degli eventi di Pasqua. Alla cerimonia di inaugurazione, oltre alla presidente del club Chiara Buccini, hanno partecipato l’assessore comunale Piero Fasciani e le consigliere Regionali Antonietta La Porta e Marianna Scoccia. Tra le creazioni esposte gioielli al tombolo, gioielli realizzati con materiali di riciclo, borse, creazioni sartoriali e biancheria ricamata. I rappresentanti di Comune e Regione Abruzzo presenti alla cerimonia di inaugurazione hanno espresso il loro interesse per le attività di Inner Wheel proponendo future collaborazioni.

IL 26 MAGGIO VOTO A INTRODACQUA E PACENTRO. VIA ALLA CAMPAGNA ELETTORALE

INTRODACQUA - Si entra nel vivo della competizione elettorale a Introdacqua e Pacentro per le elezioni amministrative in programma il 26 maggio prossimo. Alle dodici in punto è scaduto il termine per depositare le liste che sono al vaglio della commissione elettorale circondariale. A Introdacqua è corsa a tre. A contendersi la poltrona da primo cittadino sono il giovane Cristian Colasante che corre con la lista storica “Solidarietà e progresso Il Campanile”, già assessore e consigliere comunale nell’era Di Censo; la giornalistica e scrittrice Licia Mampieri che torna sulla scena politica a 78 anni con la lista “La Torre- Introdacqua per un Futuro Comune” e il ginecologo del punto nascita di Sulmona, Salvatore Esposito, che scende in campo con “Legalità per Introdacqua”.

NEROSTELLATI, A RISCHIO LA GARA DEI PLAY OUT ALL’EZIO RICCI

PRATOLA - I Nerostellati potrebbero non disputare allo stadio Ezio Ricci la sfida dei play out di Eccellenza contro il Miglianico in programma domenica 5 maggio. Nonostante il miglior posizionamento di classifica conseguito grazie al successo nel turno infrasettimanale di giovedì scorso contro la Torrese, i pratolani potrebbero trovarsi costretti ad emigrare in un altro campo. A sollevare il rischio è il circolo del Partito Democratico di Pratola Peligna che in un post su facebook accusa l’amministrazione comunale mettendo a confronto l’attuale situazione dello stadio rispetto a quella del 2017. “Due anni fa – scrive il Pd – lo stadio ospitava due squadre e i Nerostellati conquistavano la Serie D con tifosi entusiasti sulle tribune e con un campo degno di tale nome. Ora, alla vigilia di un appuntamento altrettanto importante ed unico nella storia sportiva pratolana, non ci sono le condizioni idonee e c’è un manto erboso lasciato alla totale incuria, tanto che questa gara casalinga potrebbe non disputarsi a Pratola Peligna.

GRIGLIA PLAY OUT ALL’ULTIMO ATTO: SCONTRO DIRETTO PER L’OVIDIANA SULMONA COL PASSO CORDONE

SULMONA - Ultimi novanta minuti per decidere la griglia play out. Dopo due settimane di sosta riprende domani il campionato di Promozione con la sfida delicata dell’Ovidiana Sulmona a Loreto Aprutino contro il Passo Cordone. Sarà l’unico scontro salvezza in programma nella giornata che concluderà la stagione regolare. Entrambe puntano a fare risultato, i biancorossi di Candido Di Felice per ottenere il miglior posizionamento di classifica in vista dello spareggio e gli aprutini per non rischiare di finire all’ultimo posto se dovessero vincere Sant’Anna e Casolana.

LA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI PRATOLA PELIGNA APPROVA IL BILANCIO DELL’ESERCIZIO 2018

BCC di Pratola Peligna: “Centenaria, giovane e dinamica”
PRATOLA - "La Banca di Credito Cooperativo di Pratola Peligna approva il bilancio dell’esercizio 2018 nell’assemblea dei soci convocata per il 28 Aprile 2019, presso la multisala Igioland a Corfinio e si avvia quest’anno a festeggiare i 100 anni dalla sua fondazione.“Patrimonio economico e valoriale che vogliamo trasmettere nella sua integrità e modernità alle generazioni future con il medesimo entusiasmo e la stessa fiducia che dimostrarono i soci fondatori” dichiara il Presidente Maria Assunta Rossi.Anno topico il 2018, denso di avvenimenti in quanto oltre a cristallizzare l’adesione della BCC al Gruppo Bancario Cooperativo targato Iccrea è stata aperta la nuova filiale a Chieti, sono stati attivati molteplici progetti volti al miglioramento del layout delle filiali ma soprattutto destinati all’efficientamento dei servizi alla clientela sempre più esigente.

venerdì 26 aprile 2019

LA CITTÀ DI SULMONA È PRONTA A CELEBRARE IL PATRONO SAN PANFILO

SULMONA - La città di Sulmona è pronta a celebrare il Patrono San Panfilo (28 aprile) con il programma civile, al fianco di quello religioso curato dalla Diocesi di Sulmona Valva. Gli eventi, inseriti nel cartellone pasquale del comune di Sulmona, prenderanno il via sabato 27 aprile con la Fiera in centro storico, che durerà fino al giorno seguente, e l’esibizione del cabarettista abruzzese ‘Nduccio, alle ore 21.30 nel piazzale antistante la Cattedrale di San Panfilo. Nello stesso giorno, secondo la programmazione degli eventi nel cartellone pasquale, all’interno della Rotonda di San Francesco alle ore 11 sarà inaugurata l’ottava edizione della mostra “La Creatività della donna”, a cura dell’Inner Wheel Club di Sulmona (27 e 28 aprile ore 10-13, 16-20), che vedrà protagoniste artigiane e artiste del territorio.Domenica alle 9.30 sarà la volta del complesso bandistico dell’Acmi di Introdacqua lungo le strade cittadine.

MUSICA OLTRE LE SBARRE, CONCERTO DEL QUARTETTO SASSOFONI ACCADEMIA NEL PENITENZIARIO SULMONESE

SULMONA - La musica oltre le sbarre, vicina a chi vive l'esperienza della detenzione. Il Quartetto di Sassofoni Accademia terrà un concerto lunedì prossimo, 29 aprile, alle 16, nella Casa di Reclusione di Sulmona. A promuovere l'iniziativa è la Camerata Musicale Sulmonese Onlus raccogliendo l’invito della Fondazione “Istituto per lo studio del diritto Penitenziario” Onlus di Sulmona, per celebrare proprio in un penitenziario il ventennale della sua costituzione. Il Quartetto Accademia, composto da Gaetano Di Bacco, sax soprano, Enzo FIlippetti, sax contralto, Giuseppe Berardini, sax tenore e Fabrizio Paoletti, sax baritono presenterà un programma con brani di Bach, Rossini, Rota, Morricone, Gershwin e Piazzolla.

LUNEDI' 29 APRILE CONSIGLIO COMUNALE A SULMONA

SULMONA - Nell’aula consiliare di palazzo San Francesco lunedi 29 aprile alle ore 9.30 si terrà il consiglio comunale in seduta pubblica straordinaria per discutere i seguenti punti all’ordine del giorno: 1) Approvazione verbali delle sedute del Consiglio Comunale dell' 8 marzo 2019 e 29 marzo 2019; 2) Indirizzi alle società partecipate dal Comune di Sulmona e fissazione degli obiettivi di contenimento delle spese di funzionamento con particolare riguardo alle spese di personale; 3) Approvazione nuovo Regolamento per l'accesso ai servizi nido e micronido.
Alle ore 10:30 dello stesso giorno si svolgerà la #seduta pubblica ordinaria del #consigliocomunale con 10 punti all’odg: 1)

CHIUSURA TRAFFICO IN VIALE PAPA GIOVANNI XXIII PER TAGLIO ALBERI

SULMONA - Con ordinanza dirigenziale (n 69 del 24/04/2019) nei giorni 29 e 30 aprile 2019 e 02, 03, 04 maggio 2019 dalle ore 7.00 alle ore 18.00 in viale Papa Giovanni è istituito il divieto di transito e di sosta (con rimozione forzata di tutti i veicoli), al fine di consentire alla ditta incaricata di procedere con le operazioni programmate del taglio di alberi #comunedisulmona. Ai fini della sicurezza stradale, il traffico sarà deviato su via G. Salvemini e piazza Ten. Iacovone,

IL 28 POSSIBILI DISAGI A CASELLI A24-A25, STRADA DEI PARCHI COMUNICA MODALITÀ PAGAMENTO PEDAGGI

PESCARA - Strada dei Parchi spa informa che domenica 28 aprile potranno presentarsi disagi ai caselli delle autostrade A24 e A25 per uno sciopero proclamato dalle segreterie regionali di Uil Trasporti e Sla-Cisal. Durante lo sciopero, dalle 10 alle 14 e dalle 18 alle 24, i varchi con pagamento solo manuale potranno essere chiusi per assenza degli addetti. Le postazioni chiuse, con semaforo rosso acceso, saranno interdette dall'asta chiudi pista. Aperti (semaforo verde) i varchi con cassa automatica e i 'varchi gialli' del Telepass. Anche chi non ha il Telepass potrà transitare sui varchi gialli; in tal caso le auto sprovviste di Telepass saranno fotografate.

“MOGOL RACCONTA MOGOL”. PRONTO AD APRIRE LA FESTA DELLA MADONNA DELLA LIBERA A PRATOLA PELIGNA

PRATOLA - Mogol racconta Mogol e aprirà la festa della Madonna della Libera a Pratola Peligna. Via al conto alla rovescia per la festa più attesa dell’anno dai pratolani e non solo. E il programma civile dell’edizione 2019 si apre con un evento unico nel suo genere. Giulio Rapetti Mogol , con i suoi 523 milioni di dischi venduti, sarà pronto a raccontarsi nello spettacolo Mogol racconta Mogol: storie, ricordi, impressioni, emozioni legate ad ogni sua produzione. Una vita ricchissima di aneddoti, successi ma, anche le difficoltà iniziali, narrate in un percorso artistico che nel periodo del sodalizio Mogol Battisti, ha saputo proporre, in modo inedito e con una sensibilità rara, il cammino di un’intera generazione che non lo ha più dimenticato.

giovedì 25 aprile 2019

TORNEO MADONNA DELLA LIBERA: PICCOLI CALCIATORI IN CAMPO A PRATOLA PELIGNA FINO AL 12 MAGGIO

PRATOLA - Al via al Campus di Pratola Peligna il Torneo Madonna della Libera organizzato dall’Asd Virtus Pratola Calcio, giunto alla 18^ edizione. La cerimonia d’inaugurazione è stata caratterizzata dalla sfilata delle squadre per salutare il pubblico presente alla prima giornata che ha visto in campo la categoria piccoli amici per bambini nati nel 2012 e 2013. “L’entusiasmo si tocca con mano. Siamo contentissimi”. Così l’organizzatore Giovanni Tofano che riscontra la partecipazione di società che tornano volentieri ogni anno come l’Accademia Biancazzurra guidata dal calciatore professionista Simone Vitale con trascorsi in Serie B con il Pescara ed in C sempre con gli adriatici ma anche con Nocerina e Frosinone. Come sposa ora il progetto dei giovani?

74° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE

L’AQUILA - È stata celebrata in Abruzzo la ricorrenza del 25 aprile. La cerimonia principale, presso il monumento ai caduti della Villa Comunale di L’Aquila, ha visto lo schieramento di una compagnia in armi composta da militari del 9° reggimento alpini,  delle altre Forze Armate e dei Corpi armati dello Stato con la partecipazione del Prefetto di L’Aquila Dott. Giuseppe LINARDI, la Senatrice Stefania PEZZOPANE, arcivescovo metropolita dell’Aquila Giuseppe PETROCCHI, presidente della Regione Abruzzo Marco MARSILIO, presidente della provincia  di L’Aquila Angelo CARUSO, vice sindaco di L’Aquila Avvocato Raffaele DANIELE e del Comandante Militare dell’Esercito per l’Abruzzo Gen. B. Giuseppe DI GIOVANNI.

SUCCESSO PER IL CONCERTO DI FABIO CONCATO AL TEATRO MARIA CANIGLIA

SULMONA - Il cantautore milanese  con il suo Open Tour 2019 ha guidato il pubblico in un viaggio carico di ricordi ed emozioni, dalle prime canzoni, fino ai brani tratti dall'ultimo album Tutto Qua,intervallando i suoi maggiori successi con dei piccoli sketch ironici.
Una Domenica Bestiale seduce sempre il pubblico ma anche "Guido piano”, “Rosalina”, “Sexy Tango”, “Ti ricordo ancora” e “Fiore di maggio” hanno provocato nostalgie, ricordi e tenerezza anche tra i più giovani spettatori.
Il ricavato del concerto servirà per comprare un macchinario all'avanguardia per il reparto di ostetricia e ginecologia di Sulmona.

“JAMM MO” E 25 APRILE: "CIVILTÀ, STORIA E RIAFFERMAZIONE DEI VALORI DELLA LIBERTÀ"

SULMONA - Anche l’associazione “Jamm mo’ A.P.S.” ha voluto festeggiare oggi la giornata del 25 Aprile, giorno nel quale si celebra la Liberazione dell'Italia dall’occupazione nazi-fascista e la fine della Seconda Guerra Mondiale, il grande conflitto internazionale che mise in ginocchio il nostro Paese – e non  solo - nei primi anni quaranta.In questo appuntamento così importante, anche la nostra associazione, il cui statuto esprime la voglia di rilancio culturale e sociale dell’Abruzzo mediano, ha voluto rendere omaggio con la sua presenza ad un evento la cui attuale data fu stabilita ufficialmente nel 1949 per ricordare il giorno della liberazione da parte dei partigiani delle città di Milano e Torino, nonostante alcune regioni italiane fossero ancora occupate dai tedeschi.

CELEBRAZIONI DEL 25 APRILE ED ORGOGLIO POLIZIA PENITENZIARIA. AD ESSA L'ONORE QUEST'ANNO DI DEPORRE LA CORONA D'ALLORO

SULMONA - "Come sempre toccante e commovente la manifestazione che celebra la liberazione d'Italia in piazza Tresca a Sulmona.Un plauso va  a tutti gli organizzatori e alle numerose persone accorse.Quest'anno un motivo in più per essere orgogliosi di aver  partecipato me lo ha offerto l'osservare i mie colleghi avere l'onore di portare la corona di alloro. Insomma un' esperienza bella e prestigiosa allo stesso tempo.

CERIMONIA DEL 25 APRILE, L’APPELLO AI GIOVANI CHE NON CI SONO: “I VOSTRI SORRISI FRUTTO DELLA LIBERTÀ”

SULMONA - “Non dimentichiamo mai la nefandezza della guerra”. Il monito è tutto lì. Nelle parole pronunciate dal Vice Presidente del Consiglio Comunale, Fabio Ranalli, nel corso della cerimonia del 25 aprile che si è svolta questa mattina in piazza Carlo Tresca a Sulmona. Il fuori programma dell’asta della bandiera europea ha ritardato l’inizio della cerimonia baciata dal sole che come ogni anno ha regalato emozioni, intense riflessioni ma anche un malore tant’è che alla fine della stessa si è reso necessario l’intervento dell’ambulanza del 118 che ha soccorso uno dei componenti delle associazioni combattentistiche e d’arma. La cerimonia si è aperta proprio con l’ingresso delle associazioni e del Gonfalone della città di Sulmona decorato a medaglia d’argento al valor militare e medaglia d’oro alla Benemerenza Patriottica.

TUTTO PRONTO A PRATOLA PELIGNA PER LA FESTA DELLA MADONNA DELLA LIBERA

PRATOLA - Musica, arte, sport e tradizione. E’ tutto pronto a Pratola Peligna per i festeggiamenti legati alla Madonna della Libera. Si comincia il 1 maggio, con qualche giorno di anticipo sulla tabella di marcia rispetto gli ultimi anni, per finire domenica 12 maggio con l’ottava della festa. Fra i grandi nomi da segnalare la presenza di Mogol ( 21,30 del 1 maggio) che si racconterà in piazza Garibaldi per passare al concerto di Nello Daniele (fratello di Pino) alle 21,30 del 3 maggio. Sabato sera i tradizionali fuori pirotecnici mentre sabato 11 maggio alle ore 22 Briga acustico tour 2009. Alle 22,30 di domenica 12 maggio la piazza passerà a Regina The Real Qeen Experience prima dell’estrazione della lotteria.

mercoledì 24 aprile 2019

FESTA NAZIONALE DELLA LIBERAZIONE

SULMONA - Via all’iter per il riconoscimento di medaglia d’oro al valor civile. Alla vigilia della Festa Nazionale della Liberazione, che sarà celebrata domani 25 aprile, l’Ufficio di Presidenza di Palazzo San Francesco rende noto di aver avviato tutte le procedure per puntare al riconoscimento della medaglia d’oro al valor civile. “Siamo nella fase iniziale ma ci abbiamo messo mano”- ha detto la Presidente del Consiglio Comunale, Katia Di Marzio. La proposta era stata lanciata lo scorso anno dallo storico Mario Setta secondo il quale Sulmona ha tutte le carte in regola per portare avanti una candidatura di tale spessore. “Pensiamo al Borgo Pacentrano dove erano ricoverate centinaia di persone”- intervenne Setta- ricordando anche il particolare delle vie di fuga. Nell’ottobre 1943 gli ex prigionieri e i giovani che volevano andare agli alleati si davano appuntamento intorno alle 20 a via Ancinale per attraversare Pacentro, Campo di Giove, il Guado di Coccia e Taranta Peligna.

TORNA LA MOSTRA DEDICATA ALLA CREATIVITÀ DELLA DONNA CON OLTRE 30 ESPOSITRICI TRA ARTISTE E ARTIGIANE

L’appuntamento è per il 27 e 28 aprile nella Rotonda di San Francesco a Sulmona
SULMONA - Sono oltre 30 le espositrici, tra artigiane ed artiste, che parteciperanno alla ottava edizione della mostra “La creatività della donna” organizzata da Inner Wheel Club Sulmona con il patrocinio del Comune e in programma il 27 e 28 aprile nella Rotonda di San Francesco. L’iniziativa è stata inclusa nel cartellone delle manifestazioni di Pasqua organizzato dal Comune di Sulmona e che si concluderà nel prossimo week end. Sabato 27 aprile alle 11 nella Rotonda di San Francesco si svolgerà la cerimonia di inaugurazione. L'iniziativa coinvolge le artigiane e le artiste della Valle Peligna e del Centro Abruzzo al fine di promuovere la loro attività e favorire l'aggregazione e l'associazionismo.

MINISTRO DIFESA ELISABETTA TRENTA PONE ONORIFICENZA SU GONFALONE COMUNE PRATOLA PELIGNA ALLA MEMORIA DEL MILITARE DI LEVA VITTORIO MONDAZZI

PRESENTE CON UNA DELEGAZIONE DEL COMUNE IL SINDACO ANTONELLA DI NINO
ROMA - Il Ministro della Difesa Elisabetta Trenta depone sul Gonfalone del Comune di Pratola Peligna l'onorificenza alla memoria del Militare di Leva Vittorio Mondazzi, alla presenza del Sindaco di Pratola Peligna Antonella Di Nino, che ha partecipato con una delegazione del Comune alla cerimonia solenne di questa mattina a Roma, presso il Centro Alti Studi della Difesa.Dopo l'armistizio dell'8 settembre del 1943, Vittorio Mondazzi, nato a Pratola Peligna nel 1913, fu colto in terra straniera dai nazifascisti e, rifiutandosi di arruolarsi con il loro esercito, venne catturato e internato.

SINTETICO AL PALLOZZI. ARRIVA L’AGGIUDICAZIONE DEI LAVORI

SULMONA - Aggiudicati i lavori per l’adeguamento e la ristrutturazione dello stadio Francesco Pallozzi di Sulmona. Con determina dirigenziale del 18 aprile firmata dal Dirigente del quarto settore Amedeo D’Eramo e pubblicata sull’Albo Pretorio del sito istituzionale del comune di Sulmona, è stato dato il via libera definitivo all’appalto dei lavori di completamento, ristrutturazione e adeguamento degli impianti sportivi (Stadio Pallozzi) in favore di una ditta di Villa D’Adda (BG), che ha offerto il ribasso del 7,77% e quindi per un prezzo netto di € 295.633,28. Il costo del nuovo prato sintetico allo stadio Pallozzi è di 400 mila euro ma si è in netto ritardo sulla tabella di marcia. I lavori dovevano essere affidati a novembre 2018 per partite nella primavera del corrente anno.

PILLOLE DI STORIA E CURIOSITÀ

SULMONA - La Medaglia d’oro di Benemerenza Patriottica che fregia il Gonfalone della città di Sulmona (vedi foto) insieme alla Medaglia d'Argento al Valore Militare (pur essendo d'oro la medaglia dell'ANRP - Associazione Nazionale Reduci dalla Prigionaia, dall’Internamento e dalla Guerra di Liberazione- per importanza è inferiore a quella all'altra).Era il 21 ottobre 1973 quando, con una cerimonia solenne davanti a una folta platea nel teatro Caniglia, fu consegnata la Medaglia d’oro al Gonfalone della Città, alla presenza di molte autorità.Furono letti i messaggi inviati dal Segretario Generale della Presidenza della Repubblica, Picella, dal Ministro Mario Tanassi , dall’onorevole Giulio Andreotti, e del Presidente della Repubblica Giovanni Leone, il quale scrisse rivolto al sindaco Paolo Di Bartolomeo “…a ricordo dell’opera di soccorso e di assistenza svolta dalla popolazione in favore dei prigionieri di guerra evasi dopo l’8 settembre, il Presidente della Repubblica invia a Lei e ospiti stranieri e cittadinanza tutta suo cordiale beneaugurale saluto”, come racconta l’articolo de Il Tempo del 22 ottobre 1973 a firma di Antonio Paolini,

PREMIO FRANCO GIUSTOLISI, L'APPUNTAMENTO È A ROCCARASO L' 8 GIUGNO CON UN CONVEGNO PER LA PRESENTAZIONE UFFICIALE DELL' EDIZIONE 2019

ROCCARASO - Da Sant’Anna di Stazzema, a Marzabotto, a Boves, a Capistrello, il premio Franco Giustolisi ha attraversato in questi quattro anni i luoghi che hanno visto le proprie comunità massacrate dalla barbarie nazifascista. Comunità che hanno cercato giustizia, che hanno tentato di fare emergere la verità per decenni, spesso senza alcuna risposta.L’edizione del 2019 (come quella dello scorso anno), si svolgerà in Abruzzo, regione particolarmente colpita dalle rappresaglie nazifascista. Promotore è il comune di Roccaraso, per ricordare il 76° anniversario dell’eccidio di Pietransieri del 21 novembre 1943.“L’impegno che Franco Giustolisi ha dedicato nella sua vita professionale alla ricerca di quelle verità storiche capaci di rendere giustizia alle nostre popolazioni

martedì 23 aprile 2019

DA DOMANI AL 12 MAGGIO IL TORNEO MADONNA DELLA LIBERA DI CALCIO GIOVANILE

PRATOLA - Parte domani al Campus di Pratola Peligna il Torneo Madonna della Libera di calcio giovanile. Il tradizionale appuntamento organizzato dalla locale società dell’Asd Virtus Pratola, giunto quest’anno alla 18^ edizione, vedrà in campo le categorie piccoli amici, primi calci, pulcini ed esordienti. Parteciperanno circa 40 società provenienti per la maggior parte dall’Abruzzo ed alcune anche da fuori regione come Campania e Lazio che alle 16 sfileranno nella cerimonia di apertura.

ALLA FESTA DI SAN PANFILO NDUCCIO E BOHEMIENS

SULMONA - Per anni è rimasta sottotono, senza una programma civile e soprattutto senza coinvolgere la città. Quest’anno la parrocchia della Basilica Cattedrale di S. Panfilo e il comitato festa hanno gettato il cuore oltre l’ostacolo per rimettere in auge una ricorrenza che deve tornare al centro del territorio. La novità è rappresentata proprio dal programma civile della festa. Sabato 27 aprile aprirà la festa il cabarettista abruzzese ‘Nduccio, nel piazzale antistante la Cattedrale, alle ore 21.30. Domenica invece al mattino, alle 9.30, si esibirà il complesso bandistico dell’Acmi di Introdacqua. Alle 10 si svolgerà il torneo di rugby “San Panfilo” sul tappeto verde dello stadio comunale Pallozzi. Alle 21.30 spettacolo di musica revival anni 60/70 con i sulmonesi “Bohemiens”. La festa si concluderà alle 23.30 con i fuochi pirotecnici. Non meno importante la parte religiosa che sarà inaugurata con il rito della traslazione del busto dalla cripta della Cattedrale all’altare maggiore che si svolgerà sabato 27 aprile, alle 18.

VIDEO IN PRIMO PIANO :