-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Tre giorni per la Brexit: Johnson: 'No rinvii o si vota'- Oslo, ruba un'ambulanza e si lancia sui pedoni: 5 feriti- La lettera dell'Ue all'Italia: Non rispetta target su debito-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

domenica 8 settembre 2019

LEON FREYNE HA VINTO A PACENTRO LA 569 ESIMA EDIZIONE DELLA “CORSA DEGLI ZINGARI”

PACENTRO - Leon Freyne, 17 anni,  ha vinto la 569 esima edizione della “Corsa degli Zingari”, storica manifestazione, fra le più longeve della Regione Abruzzo.Secondo è giunto Leonardo Ultimo e terzo il veterano Massimo Saccoccia.Il vincitore, che vive a Pacentro, ma le sue origini sono irlandesi, lo scorso anno era giunto secondo.Un rituale che si ripete ogni anno ma che si arricchisce sempre di novità.Quest’anno la manifestazione si è tenuta con la presenza dei big, Stefania Orlando madrina della manifestazione e Fausto Leali cantante che si esibirà questa sera in via Roma.Un momento di forte aggregazione per tutto il paese che è stato ripristinato dall’associazione culturale Corsa degli Zingari, presieduta da Giuseppe De Chellis, in stretta collaborazione con la Confraternita della Madonna di Loreto che quest’anno è riuscita a portare la statua della Vergine.
E’ l’obiettivo che tutti si erano prefissati è stato centrato come ha rimarcato il sindaco, Guido Angelilli.Il programma civile e religioso sono in perfetto equilibrio come pure l’organizzazione dell’evento è all’insegna della sinergia.
Per gestire il flusso di turisti e visitatori, l’anno scorso se ne sono contanti almeno settemila, gli organizzatori hanno messo  a disposizione più navette gratuite che hanno fatto la spola da da via Ancinale fino al bivio di Cansano.Come pure è stato allestito il palco delle autorità per assistere alla corsa perché la manifestazione è in forte espansione.Quest'anno sono stati registrati numeri da record, per quanto riguarda le presenze.


Stefania Orlando madrina della manifestazione con la senatrice Gabriella Di Girolamo





Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :