-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Tre giorni per la Brexit: Johnson: 'No rinvii o si vota'- Oslo, ruba un'ambulanza e si lancia sui pedoni: 5 feriti- La lettera dell'Ue all'Italia: Non rispetta target su debito-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 10 settembre 2019

"UN AGENTE E' STATO PESTATO DA UN ERGASTOLANO PUGLIESE", IL DIRETTORE DEL CARCERE ROMICE PRECISA

SULMONA - "In relazione ad alcune notizie diffuse su alcuni organi di stampa preciso che non risponde al vero quanto sostenuto da alcune testate giornalistiche; precisamente non è vero quanto si legge e che in questa casa di reclusione qualche giorno fa "Un agente è stato pestato da un ergastolano pugliese". Non è vero, altresì quanto riferito sulle circostanze "Prima insultato poi letteralmente pestato un assistente capo di polizia penitenziaria  aggredito, in carcere a Sulmona, da un ergastolano pugliese".Sabato alle 14,50 in questa Casa di Reclusione vi è  stato un momento di tensione tra un poliziotto qui in servizio e un detenuto, qui ristretto, sfociato in una spinta a mano aperta ai danni del Poliziotto.
Fortunatamente non vi sono state ulteriori conseguenze a seguito dell'azione intrapresa del detenuto, sicuramente  in virtù dell'alta professionalità del poliziotto coinvolto .Nessuno dei contendenti, nell'immediato è ricorso alle cure mediche.Soltanto il giorno dopo il poliziotto ha comprensibilmente accusato il disaggio derivante dalla tensione accumulata il giorno prima.Il fatto è stato denunciato all'Autorità Giudiziaria e sono stati assunti tutti i provvedimenti necessari e consentiti di contrasto nei confronti del detenuto.Ringrazio la polizia penitenziaria per l'impegno ogni giorno mostrato nell' assicurare un servizio così difficile alla comunità".

Sergio Romice
Direttore della Casa di Reclusione di Sulmona

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :