ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - A Cagliari vince il centrodestra, Truzzu sindaco- Ha la maglia 'antifascista', gli rompono il naso- Affondo di Bagnai: C'è il rischio di un atteggiamento mafioso dell'Ue- Pasquale Grasso si dimette dalla presidenza dell'Anm-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 29 ottobre 2010

I CARABINIERI DI POPOLI ARRESTANO DUE DONNE PER USURA ED ESTORSIONE


CHIEDEVANO 500 EURO DI INTERESSE AL MESE
Due donne, A. D. R. 31enne di Torre de' Passeri, e M.B. 53enne di Scafa, sono state arrestate dai carabinieri della compagnia di Popoli con l'accusa di usura ed estorsione. L'arresto e' avvenuto su disposizione del gip Guido Campli. Le due avrebbero prestato, in circostanze e a condizioni diverse, denaro ad interessi usurai ad una commerciante di Torre de' Passeri e l'avrebbero poi minacciata per costringerla al pagamento degli interessi non ancora corrisposti. In una circostanza la vittima, a fronte di un prestito di 4.000 euro rilasciato con la garanzia di una procura a vendere un'autovettura del valore di oltre 10.000 euro, avrebbe accettato di consegnare 500 euro di interessi mensili. In un'altra occasione, per un prestito di 1.000 euro acceso per far fronte al pagamento degli interessi del primo prestito, avrebbe accettato di corrispondere ulteriori 500 euro di interessi mensili. Con il passare dei mesi la vittima non sarebbe piu' riuscita a far fronte ai pagamenti mensili degli interessi e per lei sarebbeo iniziate le minacce e le pressioni per costringerla a continuare i pagamenti. E' stata l'attivita' dei carabinieri, coordinati dal capitano Pasquale Del Giudice, a porre fine al protrarsi di questa situazione. Alle due sono stati concessi gli arresti domiciliari.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :