ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Bologna, scontri per il comizio di Forza Nuova- 'Picchia mio figlio e legge Anna Frank', sospesa- Salvini: 'Flat tax è frontiera della durata del governo'- Scontro sui migranti, Di Maio: 'Salvini nel pallone' Leader Lega: 'Onu burocrati'- Google e i big dei chip rompono con Huawei-

news

News - Primo Piano

89ENNE COLTO DA MALORE MUORE NEL SUO TERRENO AGRICOLO

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 25 ottobre 2011

500 MILA EURO AL LICEO DI CASTEL DI SANGRO

CASTEL DI SANGRO -  La Provincia dell'Aquila, con variazione al programma delle opere pubbliche per gli anni 2011/2013, ha stanziato 499 mila euro all'Istituto "T. Patini" a Castel di Sangro per il contenimento della dispersione energetica attraverso la sostituzione di tutti gli infissi. Lo stanziamento fa parte del piu' ampio programma "Covenant of Mayors", patto dei Sindaci previsto dalla Commissione Europea a favore della salvaguardia del clima e rivolto esplicitamente agli Enti locali. Il Piano d’azione per l’efficienza energetica della Commissione, stilato nell'ottobre 2006, prevedeva tra le nove priorita' quella di creare proprio la "Covenant of Mayors", con
l'interessamento dell'Alleanza per il Clima insieme ad Energie Cites, Federane, il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d'Europa (CCRE) ed Eurocities, tutte impegnate all'elaborazione del Patto e ad incoraggiare nell'adesione gli Stati membri dell'Unione. "Si tratta di un segnale tangibile - spiega il consigliere provinciale, Salvatore Orsini - frutto dell'impegno della Provincia dell'Aquila per la messa a norma delle scuole del territorio. Grazie allo stanziamento saranno sostituiti tutti gli infissi dell'Istituto Patini a Castel di Sangro, consentendo un migliore comfort agli studenti e nel contempo permettere l'esatto efficientamento energetico previsto dal Piano d'azione del Patto dei Sindaci. Il risultato - conclude Orsini - sara' la positiva ricaduta sul risparmio per i combustibili da riscaldamento e conseguente riduzione delle emissioni di co2 nell'aria". I lavori potrebbero iniziare a fine marzo 2012. L'Alleanza per il Clima Europa ha sede a Bruxelles e fa parte della segreteria tecnica del "Covenant of Mayors". E' impegnata specificamente negli aspetti tecnici del calcolo delle linee di base per le emissioni, la preparazione dei Piani d'Azione Energia Sostenibile (Sustainable Energy Action Plans Seap), le regole per il monitoraggio e i rapporti biennali sull'implementazione dei Seap





VIDEO IN PRIMO PIANO :