ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Maturità 2019: Ungaretti e Sciascia tra i temi. Ma anche Dalla Chiesa- Conte: 'Dialogo sull'infrazione ma decisi sulla nostra linea'- Al via con la prova di italiano Ungaretti, Stajano e Sciascia- Tria sotto assedio del Carroccio- Mondiali 2022 in Qatar: Platini fermato per corruzione-

news

News - Primo Piano

NO HUB DEL GAS, "SIT- IN ANTI SNAM A SULMONA"

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 26 ottobre 2011

DUE CORSE DIRETTE SULMONA FIUMICINO

SULMONA –  Dalla Valle Peligna direttamente agli aeroporti di Fiumicino e Ciampino. Andata e ritorno in autobus passando per Pratola Peligna, Avezzano e Carsoli. Due corse giornaliere partiranno dal prossimo dicembre agevolando la vita ai tanti viaggiatori che, con il nuovo servizio Prontobus, sperimenteranno i collegamenti diretti da Sulmona con i due aeroporti romani. Un risultato positivo che gioverà anche al turismo di casa nostra,  ottenuto degli emigranti del centro Abruzzo residenti nel Canada e negli Usa, i quali subivano in prima persona i disagi dovuti alla mancanza dei mezzi di trasporto per raggiungere la patria d’origine. Soddisfatto Aldo Di Cristofaro, presidente dell’associazione “Valle Peligna”, instancabile promotore dell’iniziativa, che con grande tenacia e determinazione si è dato
da fare raccogliendo oltre mille firme tra gli italocanadesi e presentandole alla Regione, facendo la spola più volte Canada-Italia. Tra i nomi anche quello di due personaggi illustri come il sindaco di Vaughan, Maurizio Bevilacqua, originario di Sulmona e del ministro della difesa, Julian Fantino, che hanno appoggiato di buon grado l’impegno di Di Cristofaro.  Fatica premiata, dunque. Nei giorni scorsi l’assessore regionale ai trasporti Giandonato Morra ha autorizzato il servizio che, fino al 31 gennaio, sarà in via sperimentale e prevede partenza da Sulmona  alle 2.30 e 8.00 e il ritorno da Fiumicino alle 13.00 e alle 18.00. Pronti i festeggiamenti a Toronto insieme agli abruzzesi in Canada, soprattutto ai residenti dell’Ontario in cui sarà presente anche il sindaco di Cansano, Mario Ciampaglione, come ha annunciato Aldo Di Cristofaro sottolineando il forte desiderio di voler ospitare l'assessore Morra e il consigliere regionale Riccardo Chiavaroli poiché, insieme al presidente del consiglio regionale, Nazario Pagano, hanno compreso le esigenze e i problemi degli emigranti facendoli propri e non lasciandoli oltreoceano. 

VIDEO IN PRIMO PIANO :