-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - C'è intesa sulla manovra: Fibrillazioni nel governo- E' battaglia sulla manovra: Nuovo vertice con Conte- 'No ad una crisi di governo, con Pd praterie per lavorare'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 26 ottobre 2011

FIRMATA INTESA ROTARY-ALBERGHIERO

ROCCARASO – Fornire formazione professionale ai ragazzi provenienti dall'area del mediterraneo è lo scopo del protocollo d’intesa siglato negli uffici scolastici dell'Istituto alberghiero di Roccaraso, il tra il Rotary International e l'Istituto Alberghiero "Edmondo De Panfilis" di Roccaraso nell'ambito del "Progetto Mediterraneo" con il patrocinio del Comune di Roccaraso. A firmare il documento il preside dell'Istituto, Gennaro Di Martino, e il conte professor Franco Santellocco Gargano, responsabile del Comitato Interpaese Italia Maghreb del Rotary International. Il progetto comincerà a settembre 2012 presso la scuola roccolana e
coinvolgerà due importanti distretti del Rotary International. I soci dei club, noti come Rotariani, forniscono servizi umanitari, incoraggiano il rispetto di rigorosi principi etici nell'ambito professionale e contribuiscono a diffondere il messaggio di pace e buona volonta' tra i popoli della Terra. "Lo scopo ambizioso del Progetto Mediterraneo - ha spiegato Di Martino - e' quello di fornire, in Italia, a ragazzi provenienti da Paesi del mediterraneo la formazione professionale, nel caso specifico alberghiera, col fine di applicarla e praticarla nei rispettivi Paesi di origine". "Questa iniziativa, patrocinata dal Comune di Roccaraso - ha spiegato il sindaco, Francesco Di Donato - permettera' a giovani ragazzi provenienti da tutto il mediterraneo di approfondire professionalmente la loro esperienza lavorativa e, al contempo, sara' per noi e per loro occasione di crescita umana, culturale e spirituale". "L'occasione, in definitiva - ha concluso Di Donato - non fara' che confermare nuovamente il prestigio dell'Istituto e della sua opera anche a livello internazionale"

VIDEO IN PRIMO PIANO :