-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Torino, incendio alla Cavallerizza Reale- Di Maio avverte Conte: 'Senza M5s non c'è governo'- Renzi chiude la Leopolda: 'Puntiamo alla doppia cifra'- Appello agli scontenti di Fi La protesta in Cile. Santiago sotto coprifuoco. Tre morti durante i disordini-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 31 gennaio 2012

CAMERATA MUSICALE SULMONESE, SUCCESSO PER ITALO DI CIOCCIO


SULMONA – Nell’ambito della 59esima stagione concertistica promossa dala camerata musicale sulmonese, domenica scorsa si è esibito nell’auditorium di palazzo dell’Annunziata, il maestro Italo Di Cioccio riscuotendo grande successo di pubblico. Concerto unico per organo, che la città di Ovidio conosce per la prima volta. Esecutore
d’eccezione, Italo Di Cioccio, studioso del complesso strumento, il quale da solo riesce a regalare emozioni alla stregua di un’intera orchestra, prima di cominciare ha spiegato le differenze tra l’organo elettronico, e quello a canne più frequente, avente una propria letteratura musicale. Di Cioccio ha studiato Organo e Composizione organistica presso il Conservatorio dell’Aquila, diplomandosi con il massimo dei voti. Ha alle spalle un’ intensa attività concertistica che lo vede protagonista in numerosi festival internazionali, incassando ovunque consensi di critica e di pubblico. La grande sensibilità interpretativa e la particolare scelta del repertorio non è sfuggita nemmeno alla platea sulmonese che gli ha riservato lunghi applausi. Nella sua carriera spazio è stato dedicato anche, con successo, alla composizione organistica, come dimostrato sul palcoscenico con suo brani Asculum per solo pedal. Da Handel a Bach, da Wiedermann a Vierne, da Donizetti a  Beker. Diversi i pezzi eseguiti durante la serata di domenica selezionando autori tra la vasta letteratura organistica. Il maestro attualmente è titolare della cattedra di organo e composizione organistica  presso il conservatorio di Pescara.  



VIDEO IN PRIMO PIANO :