ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Europee: Rush finale. Sfida Di Maio-Salvini- Francia: Esplosione in centro Lione, 8 feriti. Macron: 'Un attacco'- Salvini e gli scontri a genova 'Basta con le aggressioni a poliziotti e carabinieri'- Brexit: May in lacrime 'Mi dimetto'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 28 gennaio 2012

IN CORSO SECONDO VERTICE POLITICO. INTANTO PD PRONTO ALLE DIMISSIONI

SULMONA – Mentre è in corso in queste ore un altro vertice politico, questa volta nella residenza privata dell’onorevole Paola Pelino, tra Pdl e Rialzati Abruzzo (il secondo in due giorni), in cui sembra che il sindaco, Fabio Federico, sia disponibile al rimpasto delle deleghe degli assessori, entro la prossima settimana, così da sanare la rottura con Rialzati Abruzzo, il direttivo del Pd, riunitosi ieri, annuncia, in una nota, al grido di “subito al voto”, di mettere a disposizione le dimissioni dei propri consiglieri, affinché si possa determinare lo scioglimento del Consiglio Comunale. Nella riunione di ieri del direttivo coordinato da Andrea Catena sono stati  affrontati i temi legati alla crisi politica dell'amministrazione comunale, che ha approvato la relazione del segretario cittadino, “confermando” come si legge nella nota “la preoccupazione per il prolungarsi della crisi
che si basa sui ripetuti insuccessi del PDL e sulla mancata attuazione del programma di govern”. Il Pd chiederà nei prossimi giorni un incontro delle forze politiche di opposizione per valutare insieme le più opportune iniziative, da mettere in campo in Consiglio Comunale a fronte della crisi ormai conclamata della maggioranza.
Il PD conferma il suo impegno sui temi dell'ambiente, dei servizi, del centro storico, dell'efficienza amministrativa, dell'innovazione tecnologica, della programmazione territoriale. Temi che hanno contribuito in maniera decisiva all'apertura della crisi politica e sui quali il PD -nel rispetto dei diversi ruoli- ha già registrato sinergie e condivisioni con il gruppo consiliare "Rialzati Abruzzo". Il PD di Sulmona” prosegue la nota “continua a chiedere l'indizione della gara europea del servizio rifiuti, per far partire la raccolta differenziata; la fine degli affidamenti diretti nei servizi comunali; la pedonalizzazione nel centro storico. Il direttivo ha deliberato la convocazione di iniziative pubbliche di riflessione sul ciclo dei rifiuti, lo sviluppo agricolo, l'urbanistica, l’utilizzo dei Fondi FAS. Ha infine deliberato l'apertura del tesseramento 2012 che sarà lanciato con un evento il 24 Febbraio” Eletto l'ufficio per il tesseramento, composto da Roberto Spinosa, Giuseppe Mastrangioli, Francesco Perrotta, Alessio Di Masci.

VIDEO IN PRIMO PIANO :