ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Von der Leyen eletta d'un soffio alla Commissione- Commissione Europea: Von der Leyen all'esame del voto- Alitalia, Ferrovie sceglie Atlantia- Savoini non ha risposto a pm Di Battista: "Salvini bugiardo"- Huawei investirà in Italia 3 miliardi di dollari in tre anni-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 24 aprile 2012

OPERAIO VINCE 2 MILIONI DI EURO AL "TESORO DEL FARAONE", RISCUOTE DOPO RICORSO

PRATOLA PELIGNA- PRATOLA PELIGNA- La dea bendata ha baciato un operaio di Pratola Peligna che ha vinto ben 2 milioni euro, ma la vincita gli viene riconosciuta solamente a un anno di distanza, dopo aver vinto un ricorso contro il monopolio di Stato. Una vicenda che ha dell'incredibile. Dopo la delusione iniziale la gioia immensa. Il 10 gennaio 2011 l'uomo aveva acquistato un biglietto gratta e vinci "Il tesoro del faraone" nel Bar "Statale 17" a Pratola, ma avendo grattato sbadatamente, nella foga, il codice di validazione, la vincita sarebbe stata considerata inizialmente nulla. Il gioco, tra l'altro, è stato ritirato dal commercio qualche mese fa. Dopo un anno, il 15 marzo 2012, l'operaio, in seguito
alla procedura legale intrapresa con il suo avvocato, ha potuto finalmente gioire per la vittoria ottenuta e riscuotere l'incasso. "Si è fatto vivo in questi giorni" ha spiegato Vincenzo Di Loreto, proprietario del bar insieme a Patrizia Tirimacco, i quali non hanno voluto rivelare l'identità del fortunatissimo  "Siamo felici che tutti questi soldi siano stati vinti da un operaio padre di famiglia che era in difficoltà economiche, tra quelli che avevano perso il lavoro, è un nostro cliente, una persona a modo, che ha continuato a frequentare il nostro bar anche dopo quel famoso gennaio dell'anno scorso. Una grossa soddisfazione per noi perchè ci ripaga di tutto il lavoro che stiamo facendo". Venerdi 27 aprile alle 18 una grande festa per tutti i clienti del bar sarà organizzata in onore dell'operaio baciato dalla fortuna, che non ha dimenticato di riservare i ringraziamenti per i baristi. Chissà se, confuso tra i clienti, a brindare ci sarà anche lui. g.s.



VIDEO IN PRIMO PIANO :