ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Quattro italiani arrestati dopo una rissa a Cadige, in Spagna- Europee: Rush finale. Sfida Di Maio-Salvini- Francia: Esplosione in centro Lione, 8 feriti. Macron: 'Un attacco'- Salvini e gli scontri a genova 'Basta con le aggressioni a poliziotti e carabinieri'- Brexit: May in lacrime 'Mi dimetto'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 30 ottobre 2012

IN DUE DENUNCIATI PER TRUFFA

PRATOLA PELIGNA- All'uscita del casello autostradale A24 si accodavano alle auto munite di telepass per  non pagare il pedaggio, scoperti sono stati denunciati a piede libero dalla polizia stradale di Pratola Peligna su delega della Procura della Repubblica di Roma. Si tratta di due  persone di Carsoli accusati di truffa. In seguito a una denuncia presentata dalla Strada dei Parchi S.p.A., di Roma, riguardante un gran numero di elusioni di pedaggio
effettuate con un’auto sulla A/24 sulla tratta Roma-Est Carsoli e viceversa, per un totale di  3.255 euro, sono scattate le indagini che hanno portato a scoprire l'escamotage attivata dai due, che consisteva nell’accodarsi ai veicoli con il telepass  sull'apposita corsia, in modo da non essere rilevati dal sistema oppure di transitare sulle piste automatizzate, chiedere aiuto all’operatore della Sala Operativa della Strada dei Parchi riferendo di non avere contanti per la corresponsione del pedaggio e ottenere così la ricevuta del “mancato pagamento”. Pagamento che non veniva mai eseguito.

VIDEO IN PRIMO PIANO :