-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Zingaretti: 'Mi auguro non esista l'ipotesi doppio forno'- Zingaretti vede Di Maio, scontro sul nome di Conte- E' morto Carlo Delle Piane- Concluso l'incontro Pd-M5s, Dem: nulla insormontabile-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 26 ottobre 2012

METEO, ARRIVA IL MALTEMPO


Torna il brutto tempo in tutto l'Abruzzo, attesi forti venti. Intensa ondata di maltempo in arrivo sull’Italia, a causa di una perturbazione proveniente dalle Baleari. Come spiegano gli esperti di Abruzzometeo.org  "Anche la nostra Regione sarà interessata dal peggioramento che si concretizzerà soprattutto nel pomeriggio-sera e vedrà il settore occidentale, aquilano e marsicano, interessato da piogge diffuse e manifestazioni temporalesche, mentre altrove i fenomeni risulteranno meno probabili, tuttavia assisteremo ad un deciso rinforzo dei venti di libeccio (garbino), che potrà risultare particolarmente
intenso sul versante orientale". "Temperature, previste in temporaneo aumento sul settore orientale della nostra Regione, tenderanno progressivamente a diminuire tra domenica e lunedì, grazie al graduale spostamento verso levante dell'intera figura depressionaria che, successivamente, favorirà piogge, temporali anche sul versante orientale. Previsto il ritorno della neve sui nostri rilievi al disopra dei 1500-1800 metri, specie nella giornata di lunedì, ma localmente anche a quote lievemente inferiori. Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo sereno o poco nuvoloso con banchi di nebbia nelle valli aquilane, ma la tendenza è verso un graduale aumento della nuvolosità, a partire dal settore occidentale, nel corso della giornata. Ulteriore intensificazione della nuvolosità soprattutto sul settore occidentale tra il tardo pomeriggio e la tarda serata con precipitazioni anche a carattere temporalesco, localmente di moderata intensità" "Marcato maltempo sulla Marsica e nell'aquilano tra stasera e domattina con piogge diffuse e temporali localmente di forte intensità"

VIDEO IN PRIMO PIANO :