-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Benvenuto Presidente Mattarella: a L'Aquila un 'presidio per la scuola'- Salvini a Pontida: 'Questa è l'Italia che vincerà. Mai a sinistra, mai col Pd'- Gualtieri: 'All'Ue ho detto no a manovra restrittiva'-

news

News - Primo Piano

INAUGURATO IL PREMIO SULMONA CON IL POETA ESULE YANG LIAN

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

domenica 30 dicembre 2012

DIMENSIONAMENTO SCOLASTICO.DE CRESCENTIIS, PRATOLA MERITA VOTO FAVOREVOLE

PRATOLA - Riceviamo e pubblichiamo una nota a firma del Sindaco di Pratola Antonio De Crescentiis."La seduta del Consiglio Provinciale di domani 31 dicembre avrà come unico punto all’ordine del giorno il Piano di dimensionamento scolastico.Come è noto il Consiglio Comunale di Pratola Peligna ha approvato all’unanimità e trasmesso all’Amministrazione Provinciale una proposta che prevede l’istituzione di un Istituto Omnicomprensivo (l’attuale Istituto Comprensivo “Gabriele Tedeschi” unito all’I.T.I.S. “Leonardo da Vinci”).Siamo certi che tale proposta non costituisce alcun ostacolo né nocumento alle ipotesi di dimensionamento degli istituti scolastici della Città di Sulmona
dalla quale purtroppo continuiamo a registrare segnali del tutto contrari all’idea di Città-Territorio che spesso viene “agitata” ma mai messa in pratica.La nostra proposta, che non comporta alcuna presidenza in più e quindi nessun costo aggiuntivo, intende solo garantire alla comunità di Pratola Peligna la presenza anche negli anni a venire delle istituzioni scolastiche presenti nel nostro comune.Ringraziamo il Consigliere Enio Mastrangioli per aver compreso a pieno le ragioni della nostra proposta e per essersi fatto promotore dell’emendamento a favore dell’Omnicomprensivo di Pratola Peligna all’esame del Consiglio Provinciale di domani.Appare opportuno rivolgere un appello alla Vice Presidente della Provincia Antonella Di Nino, eletta grazie ad un notevole consenso giunto proprio dai cittadini pratolani, affinché si faccia carico della vicenda non solo con dichiarazioni di intenti ma anche attraverso un risultato concreto.Affidiamo alla Vice Presidente il compito di convincere la sua maggioranza a votare a favore dell’emendamento proposto dal Consigliere Mastrangioli".

VIDEO IN PRIMO PIANO :