ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Bologna, scontri per il comizio di Forza Nuova- 'Picchia mio figlio e legge Anna Frank', sospesa- Salvini: 'Flat tax è frontiera della durata del governo'- Scontro sui migranti, Di Maio: 'Salvini nel pallone' Leader Lega: 'Onu burocrati'- Google e i big dei chip rompono con Huawei-

news

News - Primo Piano

89ENNE COLTO DA MALORE MUORE NEL SUO TERRENO AGRICOLO

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

domenica 30 dicembre 2012

PRIMARIE PD.IANNAMORELLI "...CERTO CHE E' POSSIBILE"


( Video intervista Antonio Iannamorelli )

SULMONA - Presentato il programma elettorale da parte del consigliere comunale Antonio Iannamorelli che si candida alle prossime primarie del centro sinistra che si terranno il 13 e il 20 gennaio per la scelta del candidato sindaco alle prossime amministrative di primavera. "Noi abbiamo costruito un programma con un obiettivo ambizioso e se tra cinque anni non lo avremo raggiunto andremo a casa e non ci ripresenteremo alle elezioni".Così ha esordito Iannamorelli.

"Vogliamo fare di Sulmona una città più  sicura e rinnovata vincendo la paura del terremoto trasformando la faglia del Morrone da una minaccia a uno stimolo, un'occasione, possiamo andare a pescare sui 70 milioni di euro dei fondi Fas 2013 e alla grande risorsa dei Fas 2020 dove ci saranno 40 miliardi di euro che l'europa darà direttamente ai comuni senza passare per le regioni, per rimettere in sicurezza tutto il patrimonio edilizio pubblico e privato.Noi vogliamo cancellare gli errori di questa amministrazione, con poche spese rimetteremo immediatamente mano a piazza Don Minzoni, alla Chiesa di San Rocco e a Largo Salvatore Tommasi" ha continuato Iannamorelli ."Recupereremo le caserme trasformando quelle strutture inutilizzabili in case per l'edilizia sociale e residenziale a canone concordato e case per giovani coppie, al posto della Battisti costruiremo un nuovo quartiere intero.Nel 2018 il centro storico di Sulmona sarà pedonalizzato al 100 x 100, ci arriveremo per gradi facendo adesso un piccolo pezzo pedonale e una Ztl flessibile nei tempi della città e nei tempi dell'anno che vive la città, aiutando gli operatori a far vivere le loro attività.Siamo stanchi di sentir dire che Sulmona è una città morta.Non esisteranno più i sulmonesi di serie A e quelli di serie B, tutti avranno l'orgoglio di vivere in una città bella, dove la cultura non sia un privilegio e i luoghi della cultura siano aperti.Compreremo le tribune della Giostra Cavalleresca perchè è una vergogna che 80 mila Euro l'anno se ne vadano nell'allestimento del campo di gara e i soldi risparmiati li rinvestiremo in cultura per far conoscere la giostra cavalleresca e le altre manifestazioni fuori dalla nostra città.Bloccheremo definitivamente la questione della Snam e lo faremo costruendo a Case Pente sopra al sito dove si vuol costruire la centrale, una nuova ala del cimitero.Metteremo tutte le spese e le fatture dell'amministrazione on line, diremo basta a ogni tipo di affidamento diretto.Noi diminuiremo il numero dei dipendenti comunali, ma lo faremo aumentando i posti di lavoro attraverso le esternalizzazioni.Aumenteremo il numero dei vigili urbani per dare più sicurezza alla città più tranquillità agli operatori e al popolo della notte.Noi non possiamo essere la città dove si picchiano gli artisti di strada, dove si teme per i furti e dove una banda di ragazzini semina il terrore, ha proseguito tra gli applausi Iannamorelli."Le risorse le prenderemo dalla lotta all'evasione fiscale, perchè non è possibile che in questa città c'è chi canta e chi porta la croce, o tutti portano la croce o nessuno canta e noi formeremo le persone all'interno della struttura comunale per perseguire i furbi.Dobbiamo vincere al primo turno, in questa battaglia noi non abbiamo avversari ma solo futuri alleati.



VIDEO IN PRIMO PIANO :