-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Muro contro muro su Conte: Zingaretti: 'No a rimpastone'- Trattativa Pd-M5s va avanti, cresce l'ipotesi Roberto Fico- Conte: 'Chiusa la stagione con la Lega, non si riaprirà'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 29 aprile 2013

FESTEGGIAMENTI MARIA S.S. DELLA LIBERA A PRATOLA, PRESENTATO IL PROGRAMMA

PRATOLA PELIGNA - Tutto pronto per i festeggiamenti in onore di Maria S.S. della Libera.Il programma è stato illustrato ieri dal presidente del comitato Luca Colaiacovo insieme al parroco padre Renato, al sindaco Antonio De Crescentiis, la "mastra" Lucia Cocciolito e Rosina Carducci ideatrice della Rievocazione Storica del ritrovamento del quadro della Madonna della Libera.Venerdi' 3 maggio alle ore 08,00 ci sarà l'apertura della Festa con i consueti spari.Nel pomeriggio alle ore 18,30 è previsto l'arrivo della Compagnia di Gioia Dei Marsi e la successiva visita al Santuario.In serata alle ore 21,30 in Piazza Garibaldi si esibirà il Gruppo"The Mosaic Gospel Boat".
Sabato 4 maggio alle ore 21,00 in piazza Garibaldi si esibiranno "I 5 dell'88"seguiranno alle ore 23,00 i fuochi pirotecnici.Domenica 5 maggio a partire dalle ore 08,00 sfilata della Banda di Bisceglie che si esibirà nel corso di tutta la giornata.Venerdì 10 maggio alle ore 21,30 ci sarà la novità di questa edizione della festa che è rappresentata dalla Rievocazione Storica del ritrovamento del quadro della Madonna della Madonna della Libera con un Corteo Storico che partirà da Piazza madonna della Neve per arrivare in piazza del Santuario, dove sul sagrato della chiesa si svolgerà la rievocazione che vedrà la partecipazione del Sestiere di Porta
Bonomini di Sulmona.Sabato 11 maggio alle ore 21,00 sempre in Piazza Garibaldi è prevista l'esibizione del gruppo"The Vintage Multicover".Domenica 12 maggio si svolgerà una gara di pesca "Trofeo Madonna della Libera" e alle ore 21,00 l'esibizione di "Quelli Tra Palco e Realtà"Ligabue coverband.Alle 22,00 in chiusura ci sarà l'estrazione della lotteria."Sappiamo tutti che questa è una festa che sta assumendo un livello extra regionale" ha detto il Sindaco Antonio De Crescentiis."Noi siamo pronti al gemellaggio con Gioia Dei Marsi e ad accogliere i tanti pellegrini che vorranno venirci a trovare da tutta la valle peligna e non solo.E' tutto pronto, il comitato ha fatto il suo lavoro, noi come amministrazione stiamo lavorando per la logistica e per accogliere tutti nella massima sicurezza e per garantire un servizio continuo e quotidiano"ha concluso De Crescentiis."Abbiamo cercato di fare un buon programma perchè la Madonna della Libera merita una grande festa"ha affermato il presidente del Comitato Luca Colaiacovo."Confermato il programma religioso, per il programma civile abbiamo dovuto  purtroppo ridimensionarlo per la forte crisi economica, ma abbiamo comunque organizzato quasi dieci serate con protagonisti artisti locali e del circondario"ha concluso Colaiacovo.

VIDEO IN PRIMO PIANO :