ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Alitalia, Ferrovie sceglie Atlantia- Savoini non ha risposto a pm Di Battista: "Salvini bugiardo"- Huawei investirà in Italia 3 miliardi di dollari in tre anni- Affondo di Conte su Salvini: 'Scorrettezza istituzionale'- Roma, sgombero di una ex scuola-

news

News - Primo Piano

GIOSTRA CAVALLERESCA E ANFFAS, INAUGURATO NEGOZIO IN CORSO OVIDIO

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 24 giugno 2013

SI E' RIPETUTO IERI A SULMONA IL RITO "A PASSAR L'ACQUA"

(video)
SULMONA - Tradizioni, riti e antiche credenze nella notte di mezza estate.E' tornata ieri dopo un anno di sosta la manifestazione, chiamata "A passar l'acqua" (rievocando un detto sulmonese) organizzata dall'associazione Linkfuturo in collaborazione con il Sestiere di Porta Manaresca. La notte di San Giovanni è una notte speciale, considerata magica dagli avi un po' in tutti i paesi italiani.E' una notte carica di simbolismi, in cui possono accadere "cose strane" di memoria shakespeariana ( "Sogno di una notte di mezza estate").
Se per la tradizione cattolica si fa riferimento alla nascita di San Giovanni Battista, per quella pagana si celebra il solstizio d'estate, momento in cui il sole raggiunge il punto più alto. Tra il 23 e il 24 giugno in molte località del Bel Paese avvengono rituali particolari, come l'accensione di grandi falò al fine di mettere in fuga gli spiriti maligni e streghe o l'intonazione di canti corali da parte dei contadini per proteggere il raccolto.  Il corteo a Sulmona è partito da piazza Garibaldi alla volta del Ponte dei Canali, lungo la via Vecchia per Cansano, Ponte dei canali, Via dell’Ancinale, Ctr. Il Mantovano e arrivo alla Società Agricola “Garden dei Parchi”




VIDEO IN PRIMO PIANO :