ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Libia sequestra peschereccio E' di Mazara, a bordo in 7- Johnson nuovo leader Tory: 'Fuori dall'Ue il 31 ottobre'- Salvini a Bibbiano: 'Commissione d'inchiesta sugli affidi entro agosto'- Boris Johnson nuovo leader dei Tory, da domani premier-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 27 settembre 2013

GIURAMENTO 167° CORSO AGENTI DI POLIZIA PENITENZIARIA

SULMONA -  Si è svolta questa mattina in corso Ovidio, nel tratto antistante il complesso monumentale della S.S. Annunziata,  la cerimonia del giuramento del 167° corso Agenti di Polizia Penitenziaria.I 31 nuovi agenti di Polizia penitenzirari hanno giurato davanti alle autorità civili e militari agli ordini del Comandante Giuseppe Ninu'.Presenti il Sindaco di Sulmona Peppino Ranalli, il presidente del consiglio comunale Franco Casciani, il presidente del Tribunale di Sulmona Giorgio Di Benedetto,
il presidente della Giostra cavalleresca Domenico Taglieri, il consigliere comunale Luigi Santilli, il direttore della Scuola di Formazione e Aggiornamento del Corpo di Polizia e del Personale dell’Amministrazione Penitenziaria Tullio Scarsella, il comandante della Scuola  Roberto Rovello,  il direttore Ufficio detenuti del provveditorato interregionale
Abruzzo e Molise Fiammetta Trisi, il sostituto Commissario Roberto Gentile e in rappresentanza del Provveditorato dell'amministrazione penitenziaria Sergio Romice.Gli agenti dopo un corso di sei mesi, nei prossimi giorni saranno subito  operativi nelle varie sedi d'Italia in cui sono destinati."Un momento piacevolissimo per la nostra comunità con questo giuramento nel cuore della città, che significa affetto nei confronti delle istituzioni e di questi ragazzi che intraprendono un percorso di lavoro in un'attività molto importante ed impegnativa per la nostra nazione"ha detto il Sindaco Peppino Ranalli."Siamo molto felici di organizzare questa manifestazione qui a Sulmona"ha aggiunto il Sindaco."Questi ragazzi dal punto di vista formativo, culturale ed emotivo sono pronti"ha detto Fiammetta Trisi."E' chiaro che la prova vera l'avranno sul campo"ha aggiunto."In questi mesi hanno avuto la possibilità di esaminare tutte le modalità
Roberto Rovello e Tullio Scarsella
 operative, teoriche e anche esperienziali, grazie a due lunghi periodi di on the job, con sperimentazione guidata sul campo"ha spiegato la Trisi.Durante la cerimonia è stato consegnato un riconoscimeto a due agenti che si sono particolarmente distinti durante il corso, Luca Indracolo e Ilaria Farnese."Scoprirò il mio lavoro piano piano, ho studiato per questo e spero di eseguirlo al meglio"ha detto l'agente Indracolo."Sicuramente con tutti gli insegnamenti ricevuti nella scuola di Fonte D'Amore e con il tirocinio fatto nei vari istituti, avrò modo di applicare la teoria alla pratica sicuramente con successo.Sono comunque all'inizio e avro' modo di imparare con il tempo"ha detto l'agente Farnese. 
Giuseppe Ninu'



VIDEO IN PRIMO PIANO :