ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Von der Leyen eletta d'un soffio alla Commissione- Commissione Europea: Von der Leyen all'esame del voto- Alitalia, Ferrovie sceglie Atlantia- Savoini non ha risposto a pm Di Battista: "Salvini bugiardo"- Huawei investirà in Italia 3 miliardi di dollari in tre anni-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 29 novembre 2013

MALATI ONCOLOGICI E NEFROPATICI, IL GIUDICE"SI AI RIMBORSI"

(video intervista Catia Puglielli)
SULMONA - I malati Nefropatici e Oncologici potranno avere il rimborso per le spese di viaggio relative alle cure.Infatti lunedi' scorso è stata resa nota la sentenza del Giudice del tribunale di Sulmona che era stato chiamato a decidere su un ricorso presentato da una paziente al Tribunale del Malato di Sulmona.Il Giudice ha accolto il ricorso ripristinando di fatto le somme relative al 2010 per i malati oncologici.Il Tribunale del Malato di Sulmona aveva presentato  il 16 marzo 2011 un ricorso anche al capo dello Stato.
Poi successivamente un coordinamneto legale regionale aveva presentato ulteriori ricorsi avverso la decisione della Corte Costituzionale che aveva annullato per mancanza di

copertura economica con due sentenze del 2011 e del 2012, la legge n.36 del 2011 del Consiglio Regionale abruzzese che aveva rimesso a disposizione dei malati in oggetto circa 200 mila euro.In sostanza dal 1 gennaio 2010 i malati oncologici non avevano piu' diritto alla restituzione delle spese affrontate nei viaggi per curarsi.Questa sentenza di rilievo regionale funge da apri pista per gli altri ricorsi posti in essere dai malati oncologici.Ora verrà notificata la sentenza alla Asl che dovrà adempiere al pagamento delle somme spettanti.In caso di resistenza, fa sapere la legale del Tribunale del Malato di Sulmona Catia Puglielli, la Asl rischierebbe  un esborso maggiore con un danno elevato per le casse dell'ente stesso.

VIDEO IN PRIMO PIANO :