ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Libera Deborah dopo la morte del padre violento- Di Maio: 'Su dl sicurezza Lega ora vuole lo scontro col Colle?'- Morto Niki Lauda, leggenda della Formula Uno- Zingaretti: 'Paralisi governo e i conti sono fuori controllo'- Bologna, scontri per il comizio di Forza Nuova-

news

News - Primo Piano

L'AUTISMO, INCONTRO ISTITUZIONI SCUOLA E FAMIGLIA A SULMONA

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 27 dicembre 2013

NUOVO OSPEDALE SULMONA PRONTO IN OTTO MESI, ALA NUOVA CONSOLIDATA ENTRO IL 2015

(video intervista Giancarlo Silveri)
SULMONA - Questa mattina presso l'ospedale di Sulmona  si è svolta una conferenza stampa del manager della ASL n.1 Giancarlo Silveri che ha illustrato l'andamento dell'iter per la realizzazione del nuovo ospedale e la ristrutturazione dell'ala nuova."Per quanto riguarda la gara per i moduli, la data per la gara è stata spostata al 20 gennaio, poiché l'unica ditta interessata ha chiesto un ulteriore approfondimento in relazione all'offerta, ha affermato Silveri.
Se dove essere solo una ditta partecipante i tempi per esaminare la proposta da parte della ASL si aggirerebbero intorno ad un mese e la realizzazione è prevista in circa otto mesi"ha spiegato Silveri.Per la sistemazione e il consolidamento dell'ala nuova sono otto le ditte interessate, la gara è stata attivata e ci sono a disposizione 4 milioni e 400 mila euro, in 18 mesi la struttura dovrebbe essere riconsegnata, si arriverà a metà 2015"ha spiegato Silveri.Per la strada di accesso da costruire nella parte posteriore
alla struttura Silveri ha ricordato che il comune puo' iniziare gli espropri o adottare la procedura di
occupaziopne d'urgenza avendo a disposizione la somma richiesta.In merito agli organici Silveri ha ricordato che la regione Abruzzo in tre anni ha ridotto il deficit relativo alla sanità regionale e per quanto riguarda i criteri per la determinazione degli organici non si puo' superare il tetto di  spese che devono essere meno del'1,4% del bilancio 2004.Silveri ha reso noto l'assunzione di 30 operatori socio sanitari, 69 collaboratori sanitari categoria D, 7 biologi e 65 medici per un totale di 161 persone, ovviamente per l'intera ASL n. 1 L'Aquila, Avezzano, Sulmona.In futuro sono previsti ulteriori concorsi per altri operatori sanitari e infermieri.Silveri ha ricordato che a Sulmona è stato salvato il punto nascite, anche se ha osservato che all'ospedale di Sulmona le nascite sono in diminuzione.Per quello che riguarda le due nuove  sale operatorie nei prossimi giorni inizieranno i lavori che saranno operative nei prossimi mesi con una spesa di 2 milioni e 200 mila euro.La nuova tac è stata acquistata e si sta vagliando dove
posizionarla."Stiamo lavorando con serietà e impegno"ha detto Silveri."Stiamo facendo il massimo possibile"ha aggiunto."Non bisogna solo dire quello che non va, ma anche quello che funziona.No alla preconcettuale avversione, dire che Sulmona è discriminata è ingiusto"ha sottolineato il manager della ASL.Erano presenti oltre ai medici e dirigenti del nosocomio peligno anche il Sindaco Peppino Ranalli e il vice Luciano Marinucci.Ranalli ha chiesto delucidazioni sul piano aziendale e ha ricordato di aver invitato Cialente e agli altri sindaci ad una riunione del comitato dei sindaci proprio a Sulmona.


VIDEO IN PRIMO PIANO :