ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Libia sequestra peschereccio E' di Mazara, a bordo in 7- Johnson nuovo leader Tory: 'Fuori dall'Ue il 31 ottobre'- Salvini a Bibbiano: 'Commissione d'inchiesta sugli affidi entro agosto'- Boris Johnson nuovo leader dei Tory, da domani premier-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 29 marzo 2014

TRUFFA, TRE PERSONE DENUNCIATE DAI CARABINIERI A ROCCARASO E CASTEL DI SANGRO

ROCCARASO - I carabinieri, a Roccaraso, hanno denunciato due persone per truffa. La coppia, un uomo di origine campana di 80 anni ed una donna cubana di circa 26 sono i protagonisti della vicenda. I due infatti, dopo aver trascorso una vacanza, in periodo di alta stagione, in un albergo di Roccaraso, usufruendo di tutti i servizi che la struttura ricettiva potesse fornire, al momento della partenza hanno pagato con un assegno. Il titolare dell’Hotel non aveva per nulla sospettato della genuinità del titolo di pagamento, pertanto l’aveva accettato senza obiettare.
Tuttavia al momento dell’incasso è arrivata la sorpresa. L’assegno, del valore di € 2.000,00 non era esigibile in quanto la firma apposta non corrispondeva a quella depositata e risultava, tra l’altro, illeggibile. Dalle indagini dei carabinieri è emerso che, il conto corrente da cui era stato tratto l’assegno era intestato alla giovane donna, mentre la firma sull’assegno era stata apposta dall’anziano signore.

CASTEL DI SANGRO - I carabinieri, a Castel di Sangro, hanno denunciato un imprenditore del luogo per truffa.Nel corso delle indagini è emerso che il denunciato, operante nel settore del commercio di generi alimentari, aveva acquistato una serie di apparecchiature quali bilance, utensili ed altro da una ditta di Chieti specializzata nelle forniture per attività commerciali, pagando con un assegno bancario. L’assegno, del valore di € 10.000 circa, al momento dell’incasso era risultato inesigibile in quanto riportava una firma diversa da quella depositata presso la banca al momento dell’apertura del conto corrente. Pertanto è stato denunciato per truffa.


VIDEO IN PRIMO PIANO :