ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Alitalia, Ferrovie sceglie Atlantia- Savoini non ha risposto a pm Di Battista: "Salvini bugiardo"- Huawei investirà in Italia 3 miliardi di dollari in tre anni- Affondo di Conte su Salvini: 'Scorrettezza istituzionale'- Roma, sgombero di una ex scuola-

news

News - Primo Piano

GIOSTRA CAVALLERESCA E ANFFAS, INAUGURATO NEGOZIO IN CORSO OVIDIO

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 29 maggio 2014

REDUCI DELLA BRIGATA MAIELLA INCONTRANO IL PRESIDENTE DELLA CAMERA BOLDRINI

SULMONA - "Una democrazia matura non deve avere paura del suo passato, non puo' avere degli scheletri nell'armadio". Per questo, ha spiegato la presidente della Camera, Laura Boldrini, incontrando i reduci della Brigata Maiella a Montecitorio, "stiamo portando avanti, fin dall'inizio della legislatura, una politica della trasparenza e stiamo decretando gli atti finora secretati e abbiamo appoggiato la richiesta dell'Anpi di desecretare gli atti dei cosiddetti 'armadi della vergogna'", ovvero tutti gli atti relativi "a diverse stragi nazi-fasciste".
Boldrini ha insistito sulla necessita' di fare luce su alcuni eventi drammatici della storia del Paese: "Troppo spesso nella nostra democrazia si sono celati, dietro il segreto, interessi di pochi rispetto agli interessi della collettivita'. Bisogna fare piena luce".

VIDEO IN PRIMO PIANO :