ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Libera Deborah dopo la morte del padre violento- Di Maio: 'Su dl sicurezza Lega ora vuole lo scontro col Colle?'- Morto Niki Lauda, leggenda della Formula Uno- Zingaretti: 'Paralisi governo e i conti sono fuori controllo'- Bologna, scontri per il comizio di Forza Nuova-

news

News - Primo Piano

L'AUTISMO, INCONTRO ISTITUZIONI SCUOLA E FAMIGLIA A SULMONA

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 26 agosto 2014

SULMONA CALCIO, GIOSPORT PRONTO A TORNARE E APRE AI TIFOSI ULTRAS.ENTRO 48 ORE SI DOVREBBE CONCRETIZZARE IL PASSAGGIO DI CONSEGNE



(video intervista Giovanni Di Girolamo)
SULMONA - Si è svolto nel primo pomeriggio di oggi l'incontro tra Armando Sinibaldi e Giovanni Di Girolamo(Giosport) in relazione al passaggio di consegne della società del Sulmona calcio 1921.Di Girolamo si è detto ottimista e nell'arco di 48 ore il passaggio di consegne dovrebbe essere ultimato.Per chiudere l'accordo con la firma, mancano alcuni documenti contabili.Di Girolamo all'incontro che si è svolto a Sulmona è stato accompagnato dal direttore Sportivo Giuseppe Tambone e da Giuseppe Di Cosmo.
Dopo l'incontro con Sinibaldi il patron della Giosport ha avuto un colloquio telefonico con il Sindaco Peppino Ranalli.Successivamente ha incontrato anche il vice Sindaco Luciano Marinucci."Ho incontrato Marinucci ed ho avuto rassicurazioni in merito alla possibilità di coinvolgere nella società anche imprenditori locali"ha detto Di Girolamo."Abbiamo preso 48 ore di tempo per fare questo incontro e per decidere sull'assetto societario del Sulmona Calcio.Avevo già
deciso da tanto tempo di ritornare qui a Sulmona, ma il mio avvocato deve ancora verificare alcune problematiche fiscali per quanto riguarda il passato e dopo renderemo noto alla stampa l'avvenuto passaggio di consegne.Cercheremo di stringere i tempi anche perchè domenica è in programma la prima partita in coppa Italia e dunque entro queste 48 ore dobbiamo dare una risposta agli sportivi sulmonesi"ha spiegato Di Girolamo.In merito al progetto tecnico riguardante la squadra e l'allenatore Di Girolamo ha detto."Per la guida cercheremo di prendere una persona del posto.Ci sono tanti bravi professionisti qui a Sulmona, che di calcio ne capiscono tanto.Non abbiamo bisogno di allontanarci da Sulmona.Cercheremo di scendere in campo già da domenica prossima in Coppa Italia contro l'Acqua & Sapone.In parte i giocatori sono quelli che si stanno preparando da alcuni giorni e altri giocatori sono già pronti per far parte questo gruppo"ha aggiunto Di Girolamo.In merito alla vicenda riguardante la nuova squadra l'Ovidiana iscritta al campionato di terza categoria dagli Ultras, Di Girolamo ha espresso la volontà di avere un colloquio con loro."Voglio parlare con questi ragazzi, di vista li conosco un pò tutti.Lo scorso anno ho seguito il Sulmona ed ho visto il cuore che mettono per i colori biancorossi.Mi farebbe piacere parlare con loro
Di Girolamo al telefono con Peppino Ranalli
perchè ho le loro stesse idee.Ben venga questa loro iniziativa perchè è sempre una realtà sportiva nuova che nasce a Sulmona.Sarei contento di dare una mano a livello di abbigliamento sportivo e anche di averli vicino a tifare il Sulmona 1921.E' fondamentale avere questi ragazzi allo stadio"ha precisato Di Girolamo."Il mio cuore è sempre stato biancorosso e per me è sempre un onore poter fare il presidente qui.La città merita un bella squadra e io spero di dare un ottimo contributo".Intanto la squadra si è allenata anche oggi a Pratola agli ordini di Matteo Vullo.Per lui è stato probabilmente l'ultimo allenamento con il Sulmona Calcio 1921.

VIDEO IN PRIMO PIANO :