-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Di Maio avverte Conte: 'Senza M5s non c'è governo'- Renzi chiude la Leopolda: 'Puntiamo alla doppia cifra'- Appello agli scontenti di Fi La protesta in Cile. Santiago sotto coprifuoco. Tre morti durante i disordini-

news

News - Primo Piano

LA CAROVANA DELLA PROTEZIONE A CASTEL DI SANGRO

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 29 dicembre 2014

PROVINCE: OK A COPERTURA COSTO PERSONALE DEI CPI CON IL FONDO SOCIALE EUROPEO

L'AQUILA - Accolta la richiesta del presidente della Provincia dell’Aquila, Antonio Del Corvo, di coprire il costo del personale a tempo indeterminato dei Centri per l’Impiego e della Formazione, con le risorse del Fondo Sviluppo Sociale Europeo, destinate alla Regione Abruzzo. Un risultato a cui miravano le province abruzzesi che, questa mattina, insieme ai vertici della regione e alle organizzazioni sindacali, si sono riunite in occasione dell’Osservatorio per la riforma Delrio, che si è svolto a Pescara, nel palazzo regionale. “La spesa per il personale di uno dei settori più importanti per il territorio, non graverà, così, sui fondi del bilancio provinciale – ha spiegato Del Corvo –  in questo modo i servizi non verranno sospesi e continueranno ad essere garantiti agli utenti.
Non è la soluzione che risolve tutte le conseguenze nefaste della Delrio ma aiuterà le amministrazioni provinciali ad occuparsi delle altre competenze, a cui nessun ente vuole e può dedicarsi. Inoltre, dal 1 aprile le province dovranno rimodulare le piante organiche, riducendole ad un numero di dipendenti necessari e sufficienti a svolgere solo le funzioni delegate dallo Stato, tra cui trasporto, viabilità, edilizia scolastica e ambiente; le risorse dei trasferimenti statali, infatti, non verranno più utilizzate dall’Ente per pagare i costi derivanti dalle deleghe regionali, come Lavoro e Genio Civile”.
 Intanto, la rappresentanza sindacale della Provincia dell’Aquila ha indetto un’assemblea per tutti i lavoratori che si svolgerà domani, 30 dicembre 2014, dalle ore 11:00 alle ore 13:00, nella sede del consiglio provinciale, in via U. Nurzia a L’Aquila.


VIDEO IN PRIMO PIANO :