ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Tria: 'Rispettiamo le regole, ottimista su procedura Ue'- Colpo alla 'ndrangheta: Arresti in Emilia-Romagna- Olimpiadi invernali 2026: Vincono Milano e Cortina. Sogno olimpico per l'Italia- Evaso in Uruguay boss 'ndrangheta Rocco Morabito- Giochi 2026, oggi si decide Conte: 'Il sogno dell'Italia'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 24 dicembre 2014

TERREMOTO NEL MOLISE AVVERTITO ANCHE IN VALLE PELIGNA

SULMONA – Due scosse in cinque minuti in Molise dove torna la paura. La notizia ha fatto subito il giro dei social network e il sisma è stato avvertito anche a Sulmona e in Valle Peligna. Il primo terremoto di magnitudo 4.1 è avvenuto alle 12.40 ed è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel distretto sismico: Monte dei Frentani. La profondità della scossa è di 17,6 km, la distanza di 92 km. Un altro sisma più lieve è stato immortalato esattamente cinque minuti dopo, alle 12.45. Magnitudo 2.0 con profondità di 17,3 km e distanza di 92 km.Fomentati come al solito gli utenti del social network di facebook.
“ Due bussate sotto la sedia- scrive un uomo sul web- brevissime ma nitide. Anch’io ho sentito la scossa- scrive un altro utente- ho avvetito un leggero tremolio, ma ho avuto paura a dirlo”. Qualcuno per non perdere la gioia e la serenità, proprie di questo giorno, ironizza e sdrammatizza: “ è caduto Babbo Natale”. Scherzi a parte, ci auguriamo che d’ora in poi sia solo il nostro cuore a tremare di gioia.

VIDEO IN PRIMO PIANO :