-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Grecia riapre, non all'Italia Zaia: non siamo lebbrosario- Minneapolis,ancora proteste.Incendiato il commissariato- Record di contagi in California: In America latina 46.600 morti- Renault elimina 15mila posti di lavoro in tutto il mondo- Serie A riparte il 20 giugno: Forse prima la Coppa Italia- Seul richiude, boom contagi Lockdown per due settimane- Omicidio Tobagi, Mattarella: 'Era un uomo libero'- Risale il numero dei morti: Giù i malati, più contagiati-

news

Post in evidenza

CON CINQUANTADUE RINTOCCHI DELLE CAMPANE DELL’ANNUNZIATA, DOMANI SARANNO RICORDATE LE CINQUANTADUE VITTIME DEL BOMBARDAMENTO AEREO

SULMONA - Il 30 maggio 1944 è la data che segnò una delle pagine più buie della storia di Sulmona: la strage di piazza Garibaldi. 52 pers...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 29 gennaio 2015

CORSO OVIDIO" L'INCIVILTÀ A PORTATA DI MANO"

SULMONA - E' questa la fotografia del capoluogo del Centro Abruzzo di giovedì mattina alle 11. Non bastano le segnalazioni per dire che la città è sporca a livelli allucinanti visto che poi, i proprietari dei cani non fanno che permettere ai loro animali di defecare lungo corso Ovidio senza nessun tipo di problema.
Chiaramente mica è obbligatorio portare i sacchetti in plastica per raccogliere le feci. Assolutamente no! E poi ci si lamenta degli amministratori e di chi per lavoro dovrebbe mantenere la città pulita.
Ma i se i primi a sporcare sono cittadini e i loro animali come bisognerebbe fare per mantenere il centro storico pulito? Hanno poi, ragione i commercianti a dire che davanti ai loro negozi ogni mattina è una tragedia.

Forse l'unica soluzione, anche se in forma provocatoria, sarebbe far seguire dei corsi di educazione civica a tutti coloro che possiedono degli animali. Non è tollerabile ancora per molto una situazione del genere. "Quello che accade in questa città è allucinante - ha commentato Roberto Colamarino -. Ma è possibile che questa gente non si preoccupa minimamente del decoro della nostra città insultandola in questa maniera? Mi meraviglio di chi dovrebbe controllare e non lo fa. Sono allibito. Certo è che queste cose non si possono guardare". Una verità sacrosanta visto che è facile non sporcare la città dato che si vendono i sacchetti idonei.

 Barbara Delle Monache



VIDEO IN PRIMO PIANO :