ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Bus si ribalta vicino a Siena, un morto- Decreto sicurezza è braccio di ferro, c'è la nuova bozza- Libera Deborah dopo la morte del padre violento- Di Maio: 'Su dl sicurezza Lega ora vuole lo scontro col Colle?'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 24 febbraio 2015

CEDE IL MARCIAPIEDE, AUTOMEZZO DI UNA DITTA DI SULMONA SPROFONDA

Foto ANSA
PESCARA - Un camion di una ditta di servizi ambientali è sprofondato, stamani, dopo il cedimento di un marciapiede su cui stava lavorando, in via Pepe, a Pescara. Il mezzo, impegnato per conto del Comune nei lavori di pulizia di Fosso Bardet, si è inclinato sul lato del guidatore e si è appoggiato ad un'abitazione. Nessuno è rimasto ferito. Sul posto Polizia municipale
e Vigili del Fuoco. Intervenuti anche il vicesindaco Enzo Del Vecchio e l'assessore comunale Giacomo Cuzzi.
Quello di oggi era il secondo giorno di lavoro, dopo aver atteso sette mesi per le autorizzazioni per lo smaltimento dei fanghi dalla Regione e dal cantiere di Ortona", spiega Del Vecchio. "Per una maggiore funzionalita' del mezzo gli operai della ditta di Sulmona sono saliti sul marciapiede e le lastre non hanno retto al peso del mezzo. Gli addetti erano appena scesi e si trovavano nella parte retrostante per sistemare i tubi. Nei prossimi giorni - conclude il vice sindaco - sapremo della ripresa delle attivita'". L'intervento rientra nei lavori del piano antiallagamento da via Pepe a viale Pindaro che interessa anche via Marconi e viale Pindaro. Il recupero del mezzo sara' affidato da una ditta privata e i vigili del fuoco si occuperanno della sicurezza. Per precauzione sono stati sgomberati degli alloggi.


VIDEO IN PRIMO PIANO :