-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Salvini:'Noi Italia orgogliosa': Berlusconi: 'Uniti vinciamo'- Brexit: Johnson chiede l'ok al deal: 'Ora è tempo di decidere'- Tenta di sgozzare la fidanzata. Nel 2008 uccise la compagna- Arrestato per maltrattamenti l'ex boss Maniero- Renzi all'attacco su Quota 100: 'La cancelliamo'- Bimbo precipita a scuola, è grave-

news

News - Primo Piano

AUTO PRECIPITA NELLA SCARPATA. FERITA UNA COPPIA DI ROMA

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 29 aprile 2015

SULMONA CALCIO, LA SOCIETA' HA INCONTRATO I VERTICI DI PALAZZO S.FRANCESCO


SULMONA - L’obiettivo dichiarato dai dirigenti del Sulmona calcio 1921 è quello di costruire una squadra per il ritorno immediato in Eccellenza. A tal proposito si stanno già gettando le basi per creare le giuste condizioni in primis quelle riguardanti i rapporti con il Comune di Sulmona. Il presidente Giovanni Di Girolamo ed il direttore generale Rudy D’Amico la scorsa settimana hanno incontrato il sindaco Peppino Ranalli e l’assessore allo sport Luciano Marinucci. “Stiamo sistemando alcuni tasselli con l’amministrazione comunale per avere uno stadio in modo diverso, non come quest’anno. Se il Comune ci appoggia saremo pronti a fare un campionato di vertice”.
E’ quanto ha affermato al termine dell’ultima gara di campionato contro l’Angolana il presidente Di Girolamo
che poi ha aggiunto: “se non ci aiutano nella gestione dello stadio per consentire alla squadra di allenarsi le cose saranno da rivedere”. L’assessore Marinucci dal canto suo ha dichiarato che ci sarà la massima disponibilità nei confronti del Sulmona calcio ma “lo stadio potrà essere utilizzato solo la domenica per le partite mentre gli allenamenti andranno svolti altrove”. L’assessore allo sport ha inoltre annunciato che il Comune cercherà di beneficiare dei finanziamenti di un bando regionale per la ristrutturazione degli impianti.
“Se sarà possibile proveremo a realizzare il sintetico che risolverà tutti i problemi”. Ha proseguito Marinucci che ha intenzione di procedere all’affidamento della gestione del Pallozzi attraverso un bando di gara. Nell’attesa però sarà necessario sistemare da subito il manto erboso per evitare alle squadre avversarie di dire di aver giocato su un campo di patate. Per quanto riguarda l’aspetto prettamente calcistico Di Girolamo annuncia che tra non molto sarà scelto l’allenatore che dovrà guidare la squadra nel prossimo campionato di Promozione o in Eccellenza in caso di ripescaggio. “La scelta cadrà su tre nomi di alto livello. Il nuovo tecnico dovrebbe essere ufficializzato tra una ventina di giorni”. Il dg D’Amico fa sapere che la nuova squadra si avvarrà di elementi locali attualmente fuori Sulmona. “Puntiamo a rilanciare i giocatori locali ed a far tornare coloro che sono emigrati in altre realtà. Sarà importante non farseli sfuggire per dargli la possibilità di giocare vicino casa”.

VIDEO IN PRIMO PIANO :