ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Salvini: oltre questo governo ci sono solo le elezioni- Ue, Von der Leyen: sui conti monitoreremo Roma da vicino- Addio a Luciano De Crescenzo, l'ingegnere filosofo- Di Maio: 'La crisi non ci sarà'- 'Ndrangheta, colpo a cosca vicino Commisso- Andrea Camilleri è morto. Addio al grande scrittore-

news

News - Primo Piano

SUICIDIO CONTI: IL GIP, AVANTI CON LE INDAGINI

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 25 settembre 2015

FU ACCOLTELLATO DALLA FIGLIA.ORA E' STATO ALLONTANATO DA CASA

SULMONA –  Lo scorso 2 settembre in via Corvi  fu accoltellato dalla figlia, ora è stato denunciato e allontanato da casa. Nei confronti di L.G., imprenditore sulmonese di 50 anni, è stata emessa una misura cautelare di allontanamento dalla casa familiare con divieto di avvicinamento alla moglie e alla figlia. Il provvedimento è scaturito in seguito a una denuncia presentata dalla moglie nei confronti del marito per maltrattamenti in famiglia.
Oggi il Gip del Tribunale di Sulmona ha respinto la richiesta di sospensiva della misura cautelare inflitta al 50 enne. La figlia intanto, che aveva accoltellato il padre in seguito a una lite, è uscita dal reparto psichiatrico dell’Aquila ed è stata presa in carico dal Cim di Sulmona per un percorso terapeutico riabilitativo. Al momento nei confronti della ragazza, che è stata denunciata dalla polizia per tentato omicidio aggravato, non è stata emessa alcuna misura restrittiva.

VIDEO IN PRIMO PIANO :