-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - M5s: 'Salvini non affidabile' Lega: 'Col Pd per le poltrone'- Open Arms si rifiuta di andare in Spagna. Salvini, inaccettabile- Terremoto di magnitudo 3.6 in provincia di Forlì-Cesena- Kabul, kamikaze a una festa di matrimonio: almeno 63 morti- Ventisette minori arrivati sul molo di Lampedusa- Open Arms: Salvini cede 'Sbarcano minori'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

domenica 27 marzo 2016

CORRE PER RIABBRACCIARE IL FIGLIO RISORTO.OLTRE 20 MILA PERSONE A SULMONA PER LA "MADONNA CHE SCAPPA"

Dopo un piccolo tentennamento la corsa della Madonna che scappa si riallinea e cattura i cuori delle oltre 20mila persone presenti in piazza Garibaldi

SULMONA -  Sembrava avesse tentennato la corsa della Madonna che scappa in piazza e, invece, soltanto una piccola inclinazione iniziale. La corsa subito dopo i primi passi si è riallineata tra una folla esultante, circa ventimila persone, che, come sempre, ma forse anche più degli altri anni,
non ha fatto mancare il suo affetto alla Vergine che dapprima dubbiosa e poi, gioiosa, riabbraccia il suo Figlio Risorto.Uno scenario meraviglioso, quello dell'anfiteatro naturale di piazza Garibaldi che ha fatto da cornice all'ultimo degli eventi che chiude la Settimana Santa a Sulmona. Il messaggio è chiaro:"Vivere nelle fede  e nella speranza. E soprattutto che, Cristo possa fermare la mano armata del terrorismo che sta colpendo il mondo". A sottolinearlo il Vescovo di Sulmona-Valva, Monsignor Angelo Spina. Soddisfazione per la corsa della Madonna è arrivata dal presidente della Confraternita di Santa Maria di Loreto, Pietro Ciccarelli:"Una corsa perfetta. Un momento tanto atteso che non delude mai. Oggi, osservare attentamente la Madonna che cambia immagine, dal suo vestito a lutto a quello verde segno di speranza, apre i cuori di quanti erano qui ad assistere a questo evento". E l'emozione travolge ancora una volta, credenti e non, la  Madonna riesce sempre a catturare i cuori di chi, in quelle ore attende la sua uscita dalla chiesa di San Filippo Neri.

Barbara Delle Monache


















VIDEO IN PRIMO PIANO :