-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Conte: 'Ridisegnare il Paese, fisco iniquo, serve riforma'- Premiati gli 'eroi' del Covid:Ecco perché e chi sono- Italia libera dal lockdown: Tutte le regioni riaprono- Salgono i contagi, 318 in più: Sono 8 le regioni senza casi- Proteste in Usa, altri 2 morti Trump: 'Mobiliterò l'esercito'- Mattarella: 'Crisi esige unità, responsabilità, coesione'- 'Serve uno sforzo comune, non ci si può dividere ora'-

news

Post in evidenza

AL VIA I LAVORI PER REALIZZARE ROTATORIE IN TRE INCROCI

SULMONA - "Dal momento del mio insediamento mi sono messo subito al lavoro in sinergia con Anas, che ha appaltato i lavori a una ditt...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

domenica 27 marzo 2016

UDINESE CHAMPIONS CUP, IL REAL SAN MARTINO VINCE LA FASE ABRUZZO-MOLISE PER ESORDIENTI

PRATOLA - Lo stadio Ezio Ricci di Pratola Peligna ha ospitato la fase Abruzzo-Molise della categoria esordienti dell’Udinese Champions Cup, il torneo riservato alle squadre aderenti al progetto Udinese Academy. L’iniziativa si è sviluppata grazie all’affiliazione del Pratola 1910 con l’Udinese. Oltre al Pratola hanno partecipato per l’Abruzzo il Martinsicuro ed il Pescina e per il Molise il Real San Martino.
Soddisfazione è stata espressa da Domenico e Silvio Di Bacco, rispettivamente vice presidente e responsabile della scuola calcio dell’Usd Pratola 1910. “In pochi mesi di collaborazione con l’Udinese – hanno affermato – stiamo già ottenendo importanti risultati che premiano i nostri sforzi per far crescere i giovani”. Il torneo è stato vinto dai molisani del Real San Martino che accedono alla fase interregionale che permetterà di qualificarsi per l’appuntamento clou in programma nei primi giorni di giugno allo stadio Friuli di Udine. Al secondo posto si è classificato il Martinsicuro, al terzo il Pratola ed al quarto il Pescina. Pratola Peligna continua la bella esperienza di questo percorso iniziato da mesi e che ha portato nelle scorse settimane tre calciatori della categoria giovanissimi a sostenere uno stage di prova con l’Udinese. L’intento è quello di valutare le capacità dei ragazzi per scoprire eventuali talenti da inserire nell’Udinese. Presente il tecnico ed osservatore dell’Udinese Academy Davide Mancone. “Vogliamo crescere con le società locali – ha sottolineato – per migliorare il prodotto anno dopo anno”.



VIDEO IN PRIMO PIANO :