news

VIDEO IN PRIMO PIANO - INCENDIO SUL MONTE MORRONE

mercoledì 14 dicembre 2016

BIANCHI- DE GENNARO, IL CONSIGLIO DI STATO DECIDERÀ IL 16 MARZO

SULMONA – E’ attesa per il 16 marzo 2017 la sentenza del Consiglio di Stato che dovrà pronunciarsi sul ricorso presentato dall’ex consigliere comunale di Forza Italia Alessandro De Gennaro a proposito dell’attribuzione del seggio del partito in Consiglio Comunale. De Gennaro è stato proclamato consigliere dalla commissione mandamentale lo scorso 21 giugno fino a quando la sentenza del Tar Abruzzo ha ribaltato completamente la situazione, dando ragione all’attuale consigliere di Forza Italia Elisabetta Bianchi,
già candidato sindaco del partito al primo turno delle scorse elezioni comunali. I giudici amministrativi hanno annullato la decisione adottata dalla commissione e hanno assegnato il seggio alla Bianchi. Il terzo tempo di una partita tutta interna al centro destra si gioca presso il Consiglio di Stato che potrebbe confermare la sentenza del Tar, lasciando il posto di consigliere a Elisabetta Bianchi o, in caso contrario, scombussolare di nuovo lo scenario, facendo tornare sugli scanni di Palazzo San Francesco il giovane De Gennaro. L’ex consigliere ha chiesto al partito di aprire gli occhi perché- ha spiegato – “in campagna elettorale si è difeso il simbolo, dopo la decisione della commissione si è difesa la persona e lo trovo alquanto irrispettoso nei confronti di un giovane che ha militato nel partito ancor prima del candidato sindaco”. La Bianchi dal canto suo non si scompone. “Ho accolto la decisione di Alessandro con molta serenità dal momento che sta esercitando una sua prerogativa di legge”- ha affermato- “sotto il profilo personale sono dispiaciuta poiché De Gennaro non riconosce la norma di diritto, continuando a contrastarla. Temo possa rimanere deluso dalle sue aspettative visto che indugia in una strada che non lo porterà a buoni frutti”. L’ultima parola però spetta al Consiglio di Stato.

VIDEO IN PRIMO PIANO :