ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Migranti: Open Arms arrivata in Spagna, nave a Palma - Fca: oggi cda del gruppo, nodo Marchionne- N'drangheta, trovate 26mila piante di canapa- Guai per Trump, spunta audio su soldi a playmate - Germania:Accoltella sul bus passeggeri, 14 i feriti - Salvini querela Saviano per post su Facebook-

news

News - Primo Piano

POLIZIA PENITENZIARIA, IN 161 HANNO GIURATO A SULMONA

VIDEO IN PRIMO PIANO -

martedì 13 dicembre 2016

BUSSI. FORUM H2O: "PROFONDA INDIGNAZIONE, 700.000 CITTADINI HANNO BEVUTO ACQUA CONTAMINATA DA CANCEROGENI E ORA DEVONO ASSISTERE ANCHE A QUESTO SCEMPIO"

BUSSI - "In merito alle notizie appena rilanciate sul caso del processo di Bussi, pubblicate da vari organi di stampa nei giorni scorsi ed in queste ore, che si aggiungono  alle informazioni sullo stato comatoso delle bonifiche, interviene il Forum dell'Acqua con una breve dichiarazione, rimandando altri approfondimenti ad una conferenza stampa che si terrà nei prossimi giorni (probabilmente venerdì mattina a Pescara; il luogo e l'ora saranno comunicati nei prossimi giorni).
Dichiara Augusto De Sanctis, del Forum Abruzzese dei Movimenti dell'Acqua "Siamo letteralmente allibiti. Da subito avevamo commentato con estrema durezza la sentenza di primo grado non appena letta nella sua interezza. Ora si supera ogni immaginazione e siamo indignati per il desolante quadro che sta emergendo in questi giorni, un vero e prioprio scempio delle istituzioni a cui sarà sempre più difficile porre rimedio. A nostro avviso un risultato si sta già ottenendo: la perdita della fiducia nelle istituzioni da parte di quelle 700.000 persone, neonati e malati compresi, che secondo l'Istituto Superiore di Sanità per decenni hanno bevuto acqua contaminata con cancerogeni. Sembra che tutto ciò sia quasi scomparso e faccia solo da sfondo di una vicenda che sta assumendo sempre più i caratteri dello scempio. In realtà è il cuore dello scandalo. Restano ormai poche occasioni alle istituzioni per dimostrare di poter dare una risposta alla nostra comunità che vuole giustizia".

Segreteria Operativa Forum Abruzzese dei Movimenti per l'Acqua

VIDEO IN PRIMO PIANO :