news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CONCERTO MANUELA VILLA A SULMONA

venerdì 23 dicembre 2016

CON LE ROSE BIANCHE IMPIEGATI DELLE POSTE RICORDANO FABRIZIA DI LORENZO

SULMONA – Spuntano due rose bianche per ricordare Fabrizia Di Lorenzo, una collocata nella porta d’ingresso dell’ufficio postale di piazza Brigata Maiella e l’altra presso il vicino Centro primario di Distribuzione di via delle Concerie dove il padre della ragazza, Gaetano, presta servizio. L’idea è del Direttore del Centro Alessandro Sabatini e degli impiegati postali. “Un piccolo segno per condividere il grande dolore di Gaetano e Giovanna”-
spiega Sabatini. Fin dal primo momento i colleghi del padre di Fabrizia si sono mostrati vicina alla famiglia, recandosi nell’abitazione della giovane in via Arabona per attendere quella notizia che tutti volevano sentire. Poi la triste conferma della morte e la decisione degli impiegati postali di mettere un segno in memoria di Fabrizia. “Stiamo male, stiamo proprio male”- aggiunge il Direttore Sabatini- raggiunto telefonicamente. In queste ore nel frattempo continua il pellegrinaggio dei sulmonesi presso il Monumento di piazza Carlo Tresca. Altri lumini sono stati depositati in giornata che si vanno ad aggiungere ai tantissimi deposti nella fiaccolata di ieri sera. Arriva ,in ricorda di Fabrizio, anche lo striscione degli ultras del calcio sulmonese: “Lacrime e silenzio. Ciao Fabrizia”.

VIDEO IN PRIMO PIANO :