news

News - Primo Piano

SEQUESTRATO TONNO ROSSO IN CATTIVO STATO, OTTO DENUNCE DAI NAS

VIDEO IN PRIMO PIANO - ARRIVO A SULMONA DELLA STATUA DI SANTA MARIA DI LORETO

mercoledì 21 dicembre 2016

OLYMPIA CEDAS, IN TANTI ALLA FESTA NATALIZIA: “SI GUARDA AL FUTURO CON FIDUCIA”

VIDEOCLICCA QUI
SULMONA – Circa trecento persone hanno preso parte alla festa degli auguri dell’Olympia Cedas vissuta in due momenti, nel pomeriggio con la festa natalizia per i bambini della scuola calcio ed in serata con una conviviale del settore giovanile. L’occasione è stata utile per tracciare, alla presenza dei familiari dei ragazzi, il bilancio dell’anno per le categorie esordienti, giovanissimi ed allievi. “Stiamo facendo un lavoro di qualità
– afferma il presidente Ivan Giammarco – per aver creato un unico settore giovanile con la Sulmonese di Mauro Incorvati e con Orlando Del Monte dell’ex Pro Sulmona ed altri. I risultati si vedono perché abbiamo un bel numero di ragazzi. Funziona inoltre l’affiliazione con la Pescara Calcio tant’è che siamo stati invitati dal 27 al 29 dicembre al primo Torneo Invicta Città di Pescara e dal 2 al 5 gennaio, sempre nel capoluogo adriatico, al Torneo della Befana insieme a società professionistiche importanti”. Il 2016 ha fatto registrare l’inserimento dell’Olympia Cedas nell’élite delle scuole calcio abruzzesi e la nascita della collaborazione con la Sulmonese Ofena con l’obiettivo di formare giovani da inserire nella prima squadra. A rafforzare il lavoro per il raggiungimento di quest’obiettivo la presenza nell’Olympia Cedas di Gabriele Scandurra in qualità di tecnico dei giovanissimi provinciali. “Noi pensiamo ad allenare bene i ragazzi e a farli divertire – ha dichiarato Scandurra – tramettendogli la passione necessaria con la speranza che nel futuro possano servire per la prima squadra.

  Questo è il nostro augurio”. L’Olympia Cedas, nel pieno svolgimento delle attività, sta già pensando all’organizzazione della seconda edizione del Trofeo Città di Sulmona dopo la buona riuscita dell’evento nel giugno scorso. “Abbiamo iniziato a contattare le squadre professionistiche – spiega Joachim Spina – per rendere il torneo ancor più interessante. La Roma ed il Pescara già hanno dato la loro disponibilità. Siamo in attesa di risposte dal Napoli e da altre società”. Al fine di migliorare le proprie attività a favore di bambini e ragazzi la società di calcio giovanile sulmonese lancia un appello affinché si possa avere la disponibilità di una struttura adeguata ai tempi. “Avvertiamo la necessità – sostiene Ivan Giammarco – per le attività in generale e per l’organizzazione di eventi importanti di avere una struttura in affidamento con un campo sintetico da realizzare al Pallozzi o al Mezzetti. Siamo purtroppo l’unica società che non ha ancora un impianto del genere e quando ci confrontiamo con realtà regionali e di fuori Abruzzo non nascondo che un po’ ci vergogniamo”. Nell’attesa di sviluppi in merito alla situazione dell’impiantistica le attività andranno avanti con passione anche nel 2017. Nel corso della serata è stato ufficializzato l’ingresso in società dell’imprenditore Tonino Angelone in qualità di presidente onorario.




VIDEO IN PRIMO PIANO :