news

VIDEO IN PRIMO PIANO - INCENDIO SUL MONTE MORRONE

venerdì 31 marzo 2017

BEYOND THE SHAPE. DOMENICA INAUGURAZIONE MOSTRA PITTORI ITALIANI

VIDEO INTERVISTA LUISA TAGLIERI
SULMONA - Saranno cinquanta le opere degli artisti italiani che parteciperanno alla mostra Vivam organizzata dal Comitato Metamorphosis Beyond the Shape, che aprirà i battenti domenica, 2 aprile prossimo, alle 18, negli spazi della Rotonda di San Francesco. L'esposizione di quadri, sculture ed opere di arte contemporanea riporterà così in auge le Metamorfosi del poeta sulmonese nelle sue tante sfaccettature. All'inaugurazione parteciperà anche una delegazione ufficiale di Costanza e Ovidiu
che restituirà  quella che il Sindaco ha svolto poche settimane fa nell'ultima patria del Poeta. Affiancherà la mostra la terza edizione di Ovidii Taberna, dedicata stavolta allo studioso e storico Giuseppe Papponetti, che consentirà di consultare 200 testi antichi di tema ovidiano spiegati da docenti del Liceo Classico e Scientifico. Vivam è la fase finale di un laboratorio iniziato a maggio, e proseguito con numerose altre mostre tra le quali la precedente, svoltasi nel novembre 2016, ha registrato oltre 1.200 visitatori.
video


Il progetto Metamorphosis. Beyond the Shape proseguirà poi con due mostre personali di artisti di fama internazionale: quella di Silvio Formichetti, tra aprile e maggio, e quella di Antonio D'Acchille, da maggio a settembre, mentre Vivam si sposterà in luglio a Roma, in settembre a Costanza, in ottobre a Burghausen e di seguito a Bruxelles, presso la sede del Parlamento Europeo. La conclusione del percorso è prevista a Boston, in una data che gli organizzatori americani stanno definendo. Questo è quanto emerso dalla conferenza stampa di questa mattina, cui hanno partecipato il Sindaco Annamaria Casini, il Presidente del Comitato Luisa Taglieri, Angela Cantelmi e Flavia Pantano in rappresentanza degli sponsor (MC Costruzioni, Confetti Pelino e Fondazione Carispaq) e Mariadora Santacroce (Vicepresidente DMC "Terre d'Amore").  "Siamo pronti per aprire questo Bimillenario nel migliore dei modi - ha precisato Luisa Taglieri - . La nostra associazione lavora dal 2014 su questo progetto ed oggi siamo lieti di ufficializzare gli eventi che caratterizzeranno il nostro lavoro". Con molta probabilità all'interno del progetto sarà possibile anche ammirare la bellezza de “Il Narciso” del Caravaggio. "Quello presentato da Metamorphosis. Beyond the Shape è un progetto innovativo - ha sottolineato il Sindaco - che è riuscito a mettere insieme momenti diversi dando vita ad opere inedite appositamente realizzate da artisti di livello per il Bimillenario ovidiano attraverso una selezione che ha premiato tra loro le cinquanta più meritevoli. Ho voluto che l'inaugurazione di questo evento fosse anticipato rispetto alla prima data perché l'anno ovidiano apre proprio il 2 aprile prossimo e questa sinergia tra eventi permette di accogliere i numerosi turisti nel migliore dei modi, così come noi siamo stati da loro accolti in Romania. Sulmona deve essere aperta in tutto e per tutto perché chi viene da noi vuole trovare cultura e noi abbiamo il dovere di offrirla". Sulmona apre, così, le porte ad un turismo diverso; a confermarlo gli operatori turistici che parlano di un tutto esaurito almeno fino alla fine dell'aprile prossimo.



VIDEO IN PRIMO PIANO :