news

VIDEO IN PRIMO PIANO - TALE E QUALE...A OVIDIO - SPETTACOLO DI GABRIELE CIRILLI

mercoledì 29 marzo 2017

"FUSIONE DEI COMUNI NELL’ALTA VAL PESCARA, NE PARLIAMO A SALLE"

SALLE - Giovedì 30 Marzo 2017 alle ore 18, a Salle (Pe) presso il Museo delle Corde Armoniche, si discuterà con i Cittadini dei vantaggi economici e sociali derivanti da un’ipotesi di fusione dei Comuni Comuni dell’area :  Salle, Tocco Casauria, Caramanico Terme, San Valentino, Sant’Eufemia Maiella, Bolognano, Abbateggio, Roccamorice. L’iniziativa è della Commissione per la Coesione territoriale, istituita dall’anno scorso dal Consiglio Comunale di Salle. Essa viene come atto propedeutico di coinvolgimento dei cittadini onde sensibilizzarli al tentativo innovativo di uscire dalle ristrettezze economiche e di spopolamento dei vari comuni del territorio.
"L’incontro vuole aprire la discussione sul tema della fusione dei Comuni e le possibilità di rilancio della crescita e dello sviluppo mettendo a sistema tutte le peculiarità di rilievo dell’area, sia a livello turistico che agroalimentare, per risollevare i destini di centri abitati dell’area delle Valli Orfento-Orte, oltre che quello sallese, gravemente colpiti dalla riduzione dei trasferimenti finanziari statali, dallo spopolamento e dalla  conseguente crisi delle attività economiche e commerciali.  La relazione è stata elaborata in collaborazione con l’associazione Ripensiamo il Territorio, che da anni è impegnata nel promuovere dibattiti e approfondimenti sulla riorganizzazione amministrativa dei comuni delle aree interne. Quello di Giovedi è il  primo passo per un percorso di coesione che porti anche alla sinergia amministratori ed imprenditori, facendoli protagonisti  di tale svolta.  Sono invitati tutti a partecipare e dare il contributo al dibattito che ne scaturirà. Saranno presenti il Sindaco Maurizio Fonzo, Il Presidente della Commissione Beniamino Toro, i due Commissari Davide Morante e Cristina D’Aviero, Gianni Natale dell’Associazione Ripensiamo il Territorio e ci sarà l’Intervento del Sindaco di Trecastelli (An), comune risultante dalla Fusione di 3 altri comuni sin dal 2014, che ci parlerà di risultati e positiva esperienza".                                                                                                                                             
                     

              Associazione Ripensiamo il Territorio                                         

VIDEO IN PRIMO PIANO :