ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Marchionne in ospedale, sue condizioni sono irreversibili- Elkann: 'Eternamente grati a Sergio'. Ad Manley già al lavoro- Salute Marchionne peggiora. Mike Manley nuovo Ad Fca - Fca: oggi cda del gruppo, sul tavolo nodo Marchionne- Migranti: Open Arms arrivata in Spagna, nave a Palma -

news

News - Primo Piano

GIOSTRA CAVALLERESCA, I CAPITANI LANCIANO LE SFIDE

VIDEO IN PRIMO PIANO -

mercoledì 5 aprile 2017

ESENZIONE TICKET DA REDDITO: UNA VERIFICA PREVENTIVA DAL PROPRIO MEDICO DI BASE EVITA ALL’UTENTE DI RECARSI SUBITO AGLI SPORTELLI ASL DELLA PROVINCIA

SULMONA - Si può andare dal proprio medico di famiglia per verificare se si ha diritto all’esenzione e, in caso affermativo, evitare di recarsi in questi giorni allo sportello e fare la fila.Lo comunica la Asl 1 Abruzzo, al fine di agevolare gli utenti della provincia nel rinnovo della tessera riguardante l’esenzione dal ticket per motivi legati al reddito. “Gli utenti interessati”, dichiara la Direzione Asl 1 Abruzzo, “,prima di andare allo sportello per il rinnovo annuale,
possono rivolgersi al loro medico di base per fare una verifica che possa facilitarli nell’operazione” “Infatti il medico di base, consultando telematicamente un apposito portale, può accertarsi  se il  proprio assistito  sia associato a uno dei codici, che danno diritto all’esenzione, cioé  E 01, E03, E04, e riportarli nella prescrizione (ricetta rossa). Chi, in seguito a questa  verifica, risulta in  possesso dei requisiti di esenzione può ritirare successivamente l’apposito certificato, evitando di rivolgersi in questi giorni allo sportello che è molto affollato per le numerose richieste.
“Devono invece necessariamente andare di persona allo sportello”, conclude la direzione Asl, “con l’apposita autocertificazione, quegli utenti che non risultano inseriti nell’elenco dei beneficiari a disposizione del medico di fiducia ma che ritengono di avere comunque titolo all’esenzione da reddito”

VIDEO IN PRIMO PIANO :