news

News - Primo Piano

INCIDENTE SUL PONTE SAN PANFILO, AUTO SBANDA E ESCE FUORI STRADA

VIDEO IN PRIMO PIANO - gigi d'alessio a sulmona - conferenza stampa

martedì 4 aprile 2017

PD: PEZZOPANE, A L'AQUILA E PROVINCIA VOTANTI OLTRE IL 64%, GRANDE AFFERMAZIONE RENZI IN ABRUZZO

L'AQUILA -  "Al termine del congresso nei circoli, il nostro si dimostra un grande partito, fatto di militanti veri che partecipano alla discussione con passione e competenza. In tutto l'Abruzzo uno splendido risultato che rafforza l'intero gruppo dirigente che si è esposto per la mozione Renzi. A L'Aquila e provincia poi, un risultato eccezionale visti anche gli orientamenti di diversi dirigenti ed esponenti istituzionali che avevano scelto di sostenere Andrea Orlando. Infatti in Provincia dell'Aquila ha votato oltre il 64% degli iscritti e abbiamo registrato la grande affermazione di Renzi, che si è attestato al 63,6%.
Al termine di una campagna molto partecipata, la riconferma della leadership di Renzi da parte dei militanti dimostra che sta nascendo un partito nuovo e anche che gli iscritti non sopportano più divisioni e scissioni. Ora proseguiamo, con rinnovato vigore, verso le primarie del 30 aprile". Lo dice la senatrice del Pd Stefania Pezzopane, eletta in Abruzzo.
> "Da adesso in poi - continua Pezzopane - si deve aprire una fase nuova, in cui il confronto interno non si trasformi più in rissa e in cui ci sia più ascolto, più condivisione ma anche chiaro riconoscimento della leadership. Il segnale dai nostri militanti è stato molto chiaro. Ringrazio gli iscritti e il coordinamento della #mozioneRenzi per l'impegno dimostrato. Abbiamo girato circolo per circolo ed è stata una esperienza emozionante. I nostri iscritti ci vogliono uniti e concreti per risolvere i problemi del Paese. Ora ci mettiamo tutti al lavoro per le primarie del 30 aprile aperte al popolo vasto del Pd. Il partito che esce da queste primarie è un Pd più forte, che deve mettersi a disposizione del Paese: lavoro, occupazione, emergenze sociali, sviluppo dei territori, cultura, turismo, prevenzione sismica ed altro ancora. Di questo vuole parlare la nostra gente, non dei mal di pancia di qualche appannato leader. Nei congressi - conclude Pezzopane - lo hanno detto con molta chiarezza".

SULMONA – Soddisfazione nel mondo dem per i risultati delle votazioni nei circoli PD di tutta Italia che, come da regolamento, si dovevano concludere entro il 2 aprile.
In effetti il dato finale parla di 266.726 votanti, pari al 59,29% dei 449.852 iscritti. Un'affluenza superiore al precedente congresso del Pd, nel 2013, in cui aveva votato il 55,34% degli iscritti. "La partecipazione è stata maggiore - commenta il presidente dem Matteo Orfini - anche se in percentuale questa volta avevamo meno iscritti. Il dato è stato piuttosto omogeneo in tutta Italia, non ci sono state contestazioni particolari. Direi che il bilancio è positivo".
Per quanto riguarda la Regione Abruzzo e la Provincia dell’Aquila registriamo le dichiarazioni di Marco Rapino segretario regionale e Mario Mazzetti Segretario Provinciale.
 “Abbiamo dimostrato, con l’affluenza delle persone chiamate ad esprimere la loro preferenza -  ha dichiarato Rapino -  quanto sia solido il nostro partito e quanto la nostra comunità abbia voglia di mettersi in gioco, confrontarsi e partecipare. Questa è la bellezza del nostro partito e del nostro essere democratici. Personalmente ho sostenuto la mozione Renzi-Martina – dice ancora Rapino - e non posso che essere più che soddisfatto di quello che abbiamo ottenuto, una percentuale così alta che consolida Matteo Renzi su tutto il nostro territorio regionale” conclude Rapino.
Mario Mazzetti ha dichiarato "Un ottimo risultato anche sulla provincia dell'Aquila che ha visto l'affermazione di Matteo Renzi. Un risultato frutto del lavoro di una squadra forte e solida presente su questo territorio che ha lavorato e collaborato intensamente in questi giorni. A loro va il mio grazie per aver dato vita a queste bellissime giornate di democrazia, confronto e dialogo." Conclude a sua volta Mazzetti.
Gaetano Trigilio












VIDEO IN PRIMO PIANO :