ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Fca: oggi cda del gruppo, sul tavolo nodo Marchionne- Migranti: Open Arms arrivata in Spagna, nave a Palma - Fca: oggi cda del gruppo, nodo Marchionne- N'drangheta, trovate 26mila piante di canapa- Guai per Trump, spunta audio su soldi a playmate - Germania:Accoltella sul bus passeggeri, 14 i feriti -

news

News - Primo Piano

POLIZIA PENITENZIARIA, IN 161 HANNO GIURATO A SULMONA

VIDEO IN PRIMO PIANO -

giovedì 15 giugno 2017

FUTURO COMUNE: PROSEGUIAMO IL CAMMINO INTRAPRESO CON IMPEGNO COSTANTE AL SERVIZIO DI PRATOLA PELIGNA

PRATOLA - All'indomani del risultato delle elezioni amministrative al Comune di Pratola Peligna, Gaetano Di Cioccio, che è stato candidato sindaco della lista Futuro Comune, dichiara: "Siamo fieri del lavoro fatto fin qui. A dispetto del risultato, questa esperienza ci ha restituito il piacere e la gioia di stare al fianco di tante persone. E per questo ringraziamo i Pratolani. Ringraziamo quanti ci hanno dato il loro consenso. Sono questi voti lo stimolo da cui ripartire: insieme possiamo fare tante cose. Il nostro cammino, la nostra marcia, è appena iniziata: lunga ma possibile.
Dal nostro punto di vista sentiamo una grande responsabilità ma sappiamo che possiamo andare avanti perché non siamo da soli. I Pratolani hanno deciso: staremo in minoranza e saremo la migliore delle opposizioni. Come sempre porteremo avanti la nostra azione politica privilegiando il dialogo: schietto, franco, educato senza per questo fare sconti a nessuno. E' un impegno che prendiamo davanti al Paese: perché l'obiettivo comune di tutti i Pratolani sia il bene di tutta Pratola. Futuro Comune, con gli eletti Gaetano Di Cioccio e Antonio De Crescentiis, proseguirà il cammino intrapreso tempo fa e garantirà ai propri elettori e a tutti i cittadini un impegno costante, concreto e coerente. Grazie a chi ci ha votato. Noi ci siamo e continueremo ad esserci. Infine rivolgiamo un augurio di buon lavoro al neoeletto sindaco Antonella Di Nino e a tutti i consiglieri comunali eletti". 

VIDEO IN PRIMO PIANO :