news

News - Primo Piano

TIR SI RIBALTA SULLA SR5 TRA RAIANO E CORFINIO, FERITO L'AUTISTA

VIDEO IN PRIMO PIANO - ARRIVO A SULMONA DELLA STATUA DI SANTA MARIA DI LORETO

sabato 3 giugno 2017

PRATOLA, CANDIDATI SINDACO COMPATTI SU CENTRALE E METANODOTTO

PRATOLA - I candidati sindaco di Pratola Peligna compatti e contrari alla realizzazione del metanodotto e della centrale Snam. Alessandra Tomassilli di “Pratola Insieme”, Antonella Di Nino di “Pratola Bellissima”, Cesidio D’Alessandro Zazzaretta di “Persone come Te” e Gaetano Di Cioccio di “Futuro Comune” hanno sottoscritto il documento di contrarietà a margine di un partecipato confronto-dibattito promosso da Altrementi Valle Peligna e moderato da Savino Monterisi e Marco Alberico.
“Questo risultato per noi conta tantissimo perché dimostra innanzitutto l’interesse della cittadinanza ma conta anche il documento perché il prossimo sindaco farà fronte comune con le altre amministrazioni della Valle Peligna”- fa notare Marco Alberico. Secondo AltreMenti e i comitati cittadini per l’ambiente che da più di nove anni lottano contro la Snam il sindaco o il consigliere comunale di opposizione “può creare una forza politica di base come avvenuto con Ombrina Mare, creare uno strato culturale e politico che vada a deligittimare qualsisi norma giuridica governativa”. Quello di oggi è stato il terzo confronto fra i quattro candidati in corsa per la poltrona da primo cittadino dopo il dibattito televisivo di onda tv e l’incontro di ieri nella sede Ance di Sulmona.

VIDEO IN PRIMO PIANO :