news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CONCERTO MANUELA VILLA A SULMONA

martedì 13 giugno 2017

TROFEO NAZIONALE DI PATTINAGGIO, SI PARTE IL 17 GIUGNO A ROCCARASO

Di Donato: marketing territoriale e sostegno all’economia con gli eventi sportivi
ROCCARASO - Il conto alla rovescia è già scattato: ancora qualche giorno e Roccaraso tornerà ad ospitare un nuovo importante appuntamento di pattinaggio artistico a rotelle. Dal 17 al 21 giugno, il palaghiaccio “Giuseppe Bolino” sarà la cornice dell’ottavo trofeo nazionale Esordienti ed Allievi regionali e dal 22 al 25 giugno i Campionati italiani Allievi A/B di singolo, coppie artistico e coppie danza. Appuntamenti che, per circa dieci giorni, chiameranno a raccolta nel centro turistico dell’Alto Sangro
centinaia di persone tra atleti, accompagnatori, allenatori e organizzatori. Si rafforza così la collaborazione tra il Comune di Roccaraso e la Fisr, la federazione italiana sport rotellistici, che negli anni scorsi ha permesso al centro montano di essere sede degli appuntamenti più importanti di questa disciplina a cominciare dai campionanti europei e mondiali. E anche per il 2017 Roccaraso sarà sede dello stage federale per la specialità di singolo dal 31 agosto al 2 settembre.
“Si tratta di una collaborazione nella quale continuiamo a credere ed investire – ha spiegato il sindaco di Roccaraso, Francesco Di Donato – Sono appuntamenti che contemporaneamente ci permettono di centrare più di un obiettivo. Intanto ospitiamo una manifestazione di caratura nazionale con tanti atleti che soggiorneranno nelle nostre strutture ricettive e ci permetteranno di dare una boccata all’economia locale destagionalizzando la domanda. Poi – ha aggiunto Di Donato – è una bella operazione di marketing perché da sempre noi vogliamo legare la promozione del nostro territorio agli eventi sportivi nazionali e ai giovani atleti. Infine, valorizziamo il palazzo del ghiaccio. Un’infrastruttura unica e un asset straordinario del nostro patrimonio che rappresenta davvero un valore aggiunto che vogliamo sfruttare al massimo”.

VIDEO IN PRIMO PIANO :