news

VIDEO IN PRIMO PIANO - ARRIVO A SULMONA DELLA STATUA DI SANTA MARIA DI LORETO

mercoledì 26 luglio 2017

"GOLE SAN VENANZIO, LAVORI IN RITARDO"

CASTELVECCHIO SUBEQUO - Il 25 luglio c/a presso il comune di Molina Aterno si è tenuto un incontro tra l’Anas, l’impresa Tenaglia, il Sindaco di Molina Aterno Luigi Fasciani, il Sindaco e Vice Sindaco di Castelvecchio Subequo, Pietro Salutari e Sabatino Musti, il Sindaco di Acciano Fabio Camilli, il Sindaco di Secinaro Celestino Bernabei ed il Comitato Pro Valle Subequana rappresentato da Berardino Musti. Nel suddetto incontro sono state discusse una serie di problematiche legate alla viabilità.
Nell’incontro abbiamo esposto la nostra preoccupazione in merito al ritardo dei lavori che si stanno eseguendo e il fatto che, ad oggi, nulla è stato rispettato delle intese in precedenza raggiunte. Abbiamo messo in risalto i molteplici disagi che i cittadini hanno nel percorrere il tratto viario della Provinciale 9, unico percorso alternativo di collegamento pubblico con la Valle Peligna. Abbiamo rimarcato che non è più ammissibile lavorare alle condizioni attuali e che con urgenza bisogna cambiare strategia e organizzazione di lavoro, perché non siamo più disponibili a tollerare una situazione organizzativa del lavoro carente e insoddisfacente. I tecnici dell’Anas e l’impresa hanno accolto appieno le nostre rimostranze, ma nello stesso tempo hanno precisato che allo stato attuale dei lavori, per motivi di sicurezza, non è possibile dare una percorribilità al tratto viario interessato. Su nostra proposta si è deciso che l’impresa lavorerà tutto il mese di Agosto e i lavori si protrarranno fino al 31 Ottobre c/a, in modo da consentire la riapertura della strada. Infine, amministratori e Comitato Pro Valle Subequana fanno appello a tutti i cittadini subequani di affrontare questi ultimi gravosi disagi con pazienza e spirito di sacrificio, ricordando che il tratto interessato alla sicurezza è il tratto più pericoloso di tutto il percorso delle Gole e che tante volte è stato oggetto di caduta massi. Siamo ormai giunti all’atto finale!"
Comunicato congiunto
Amministratori e Comitato Pro Valle Subequana



VIDEO IN PRIMO PIANO :