ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Bologna, scontri per il comizio di Forza Nuova- 'Picchia mio figlio e legge Anna Frank', sospesa- Salvini: 'Flat tax è frontiera della durata del governo'- Scontro sui migranti, Di Maio: 'Salvini nel pallone' Leader Lega: 'Onu burocrati'- Google e i big dei chip rompono con Huawei-

news

News - Primo Piano

89ENNE COLTO DA MALORE MUORE NEL SUO TERRENO AGRICOLO

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 7 dicembre 2017

AUTO IN FIAMME IN VIA POLA: COINVOLTA FAMIGLIA MAGISTRATO

SULMONA – L’auto incendiata nella notte in via Pola, nel parcheggio retrostante al civico 78, è in uso alla figlia del Sostituto Procuratore Aura Scarsella. Sono stati momenti di particolare preoccupazione quelli vissuti dai residenti della zona. Un risveglio insolito e da dimenticare. Le fiamme sono state appiccate intorno alle 2.30 della scorsa notte e in pochi secondi hanno distrutto la Peugeot 107 parcheggiata proprio sotto l’abitazione del magistrato dove vive la figlia insieme al suo compagno e alla nonna. Ma le fiamme hanno provocato dei danni anche alla Panda Grigia che era parcheggiata vicino all’auto incendiata e alla facciata del palazzo con i residenti che già si stanno muovendo per una prima stima dei danni. “Le fiamme sono arrivate a lambire addirittura il bagno di un’abitazione”- raccontano gli abitanti della zona- ancora scossi per l’accaduto. Sulla vicenda sta indagando la squadra anticrimine del Commissariato e non ci sarebbero dubbi sull’origine dolosa del rogo. L’incendio segue quello di un mese fa in via Avezzano dove furono incendiate altre due autovetture; questa volta però l’episodio è più inquietante perché coinvolge la famiglia di un magistrato. L’auto è stata posta sotto sequestro. Gli inquirenti non nascondono una matrice comune con la serie di auto incendiate in via Avezzano, ma tutto è ancora da accertare.

VIDEO IN PRIMO PIANO :