-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - M5s: 'Salvini non affidabile' Lega: 'Col Pd per le poltrone'- Open Arms si rifiuta di andare in Spagna. Salvini, inaccettabile- Terremoto di magnitudo 3.6 in provincia di Forlì-Cesena- Kabul, kamikaze a una festa di matrimonio: almeno 63 morti- Ventisette minori arrivati sul molo di Lampedusa- Open Arms: Salvini cede 'Sbarcano minori'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 30 dicembre 2017

MELILLA: “INACCETTABILE IL RINCARO DEL 12,89% DEI PEDAGGI AUTOSTRADALI”

SULMONA - In Italia il rincaro medio nel 2018 dei pedaggi autostradali é del 2,74%, per l’Autostrada dei Parchi che collega l’Abruzzo a Roma il rincaro è invece addirittura del 27,4%!È un aumento ingiustificabile.Non può essere accettato visto che il gestore ha ottenuto dallo Stato una infrastruttura costruita interamente da risorse pubbliche e negli ultimi mesi ha ottenuto ingenti finanziamenti per la messa in sicurezza dell’Autostrada.Il gestore, peraltro, non ha rispettato impegni importanti come ad esempio la costruzione di una stazione di servizio tra Pescara-Chieti ed Avezzano
(oltre 100 km senza nessun servizio per gli utenti, caso UNICO in Italia).
Il Governo tratti col Gestore subito la revoca di questo aumento per evitare un danno all'economia abruzzese, alle imprese e ai pendolari.L’autostrada dei Parchi non può essere una gallina dalle uova d’oro solo per il gestore!


Gianni Melilla, Deputato Art.1 Mdp - Liberi e Uguali

VIDEO IN PRIMO PIANO :