ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Maturità 2019: Ungaretti e Sciascia tra i temi. Ma anche Dalla Chiesa- Conte: 'Dialogo sull'infrazione ma decisi sulla nostra linea'- Al via con la prova di italiano Ungaretti, Stajano e Sciascia- Tria sotto assedio del Carroccio- Mondiali 2022 in Qatar: Platini fermato per corruzione-

news

News - Primo Piano

NO HUB DEL GAS, "SIT- IN ANTI SNAM A SULMONA"

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 28 aprile 2018

SERIE D: NEROSTELLATI, ULTIMA GARA CASALINGA. IN PROMOZIONE IL RAIANO CERCA TRE PUNTI PER LA SALVEZZA

SERIE D 
Nella penultima giornata del campionato di Serie D i Nerostellati sfideranno al Pallozzi ore 15,00 i molisani dell’Olympia Agnonese nel match che metterà di fronte le squadre espressione dei comuni più piccoli tra tutti quelli rappresentati dalle società dell’intero girone F. Dopo l’aritmetica retrocessione in Eccellenza, i Nerostellati cercheranno di fare risultato nella loro ultima gara “casalinga” di una stagione tormentata e avara di soddisfazione per i peligni che domani saranno privi dello squalificato Pupiski.
Ancora una volta il tecnico Di Corcia chiederà ai suoi di dare il massimo, almeno per cercare di evitare quell’ultimo posto dal quale i Nerostellati non si sono mai mossi dall’inizio di questo campionato che volge ormai al termine. Per fare risultato i peligni dovranno battagliare e non poco, considerando anche l’obiettivo dell’Olympia Agnonese, distante appena un paio di punti dalla 12.ma posizione sinonimo di salvezza diretta.
Dopo il largo successo sul Monticelli, la squadra di Giuseppe Di Meo dovrà fare risultato pieno e confidare anche in risultati favorevoli dagli altri campi per alimentare le proprie possibilità di salvezza. Quello di domani sarà pertanto un match tra squadre che arrivano agli ultimi 180’ della stagione con diverse pressioni e differenti stati d’animo. La gara tra Nerostellati e Olympia Agnonese si disputerà allo stadio Pallozzi di Sulmona e a dirigerla sarà Marco Emmanuele di Pisa con inizio alle ore 15.
 (Giulio Misticone)

PROMOZIONE

Nell’ultimo turno del girone B del campionato di Promozione attenzioni puntate sul Raiano che al Cipriani deve battere la Casolana per ottenere la salvezza. La Virtus Pratola, che riceverà il Real Treciminiere, è già destinata ai play out ma dovrà ottenere il successo per concludere in terzultima posizione. Gara senza ambizioni per il Sulmona che affronterà in trasferta il già retrocesso Palombaro.

PRIMA CATEGORIA

Penultima giornata nel girone C di Prima Categoria. Il Bugnara, lanciato verso i play off, si appresta alla trasferta contro il Villamagna con l’intento di riportare a casa punti per consolidare la quarta posizione. Alle spalle il Popoli cerca punti in casa contro il Giuliano Teatino per sperare di rientrare dei play off nonostante i 13 punti di differenza rispetto alla seconda posizione. Il Pacentro riceverà la capolista Scafa. In coda la Morronese proverà ad ottenere la seconda vittoria consecutiva contro il fanalino di coda Pescina per difendere il terzultimo posto in chiave play out.

SECONDA CATEGORIA

Nel girone B di Seconda Categoria trasferta dell’Ovidiana contro il Deportivo Luco. I sulmonesi pur vincendo non riuscirebbero a rientrare nei play off in quanto, in considerazione dello scontro diretto tra Marruvium e Plus Ultra, non potrà esserci un distacco inferiore ai 10 punti rispetto alla seconda posizione.

VIDEO IN PRIMO PIANO :