-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Torino, incendio alla Cavallerizza Reale- Di Maio avverte Conte: 'Senza M5s non c'è governo'- Renzi chiude la Leopolda: 'Puntiamo alla doppia cifra'- Appello agli scontenti di Fi La protesta in Cile. Santiago sotto coprifuoco. Tre morti durante i disordini-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 29 maggio 2018

ATLETICA- PALAZZONE E CASACCIA HANNO GUIDATO LA SQUADRA AI CAMPIONATI ITALIANI STUDENTESCHI DI PALERMO

SULMONA - Anche quest’anno il Liceo Fermi di Sulmona torna dai Campionati Italiani Studenteschi di atletica leggera con un palmares ricco di risultati. Nella gara  più importante della stagione le maglie bianco – giallo -blu  dell’istituto sulmonese hanno saputo supportare il confronto con gli atleti di tutta l’Italia. La pista di Palermo,per gli studenti ovidiani,  resta per l’anno scolastico  2017/18 un impianto da portarsi dietro per tutta la vita.
Bravo l’ostacolista Remo Palazzone che anche in questa circostanza ha lottato come un “gladiatore” classificandosi al secondo posto della finale 2, che lo ha visto soccombere solo ad Emanuele Mancini del L.S. B. Osetti di San Benedetto del Tronto . Ottimo il suo 14”75 che rappresenta oltre il  personale di tutti i tempi ed è  un viatico per ben sperare nelle prossime gare di stagione. Nell’  alto femminile Vittoria Casaccia ha saltato m 1.53 andando più sopra di oltre 3 cm rispetto ai risultati che era abituata fare prima dei campionati di Palermo.

Nei m 100 Ludovica Di Cesare, dopo aver superato brillantemente le batterie con il tempo di 13”32, si è “arrenata” nella semifinale con un tempo ( 13”57) che la dice lunga sulla sua condizione di quel momento. Buoni i piazzamenti dei componenti del restante  della squadra femminile che hanno consentito al Liceo Fermi di raggiungere il 18° posto in classifica : 24° Federica Di Censo nel disco, 28° Valeria Del Rosso nei m 400, 29° Ilaria Ciavattone nel peso, 30° Alessia Amori nel lungo, 32° Luisa Stella nei m 1000 e 17° la staffetta 4x100. Tra gli individualisti maschili 23 °posto per  Gianluca D’Angelo nel salto in alto.





VIDEO IN PRIMO PIANO :