ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Crolla balconcino, muore operaio 32enne- Mafia, 104 arresti per infiltrazioni clan in economia- Furgone investe fan a festival pop in Olanda, un morto- In coma da tre mesi partorisce bimbo - Forte terremoto ad Osaka, tre morti e 100 feriti- Migranti:Parolin,no tutto il peso su noi-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CELEBRAZIONE FESTA DELLA REPUBBLICA

mercoledì 2 maggio 2018

SISMA: ARCHITETTI"A SULMONA PRATICHE FERME"

Compagnone, manca personale in ufficio comunale di riferimento
SULMONA - "Cinquecento pratiche per la ricostruzione post-sisma di L'Aquila ferme al Comune di Sulmona". Lo dice l'Ordine degli architetti. "Un problema che si trascina da tempo - spiegano il presidente, Edoardo Compagnone, e il consigliere, Antonio Bolino, - a poco è valso anche il supporto tecnico fornito dall'Ance per incrementare il personale in servizio negli uffici della ricostruzione".
"Nell'ultimo semestre - aggiungono - sono state esaminate circa 200 pratiche di abitazioni classificate A, fuori cratere, ma i tecnici hanno richiesto integrazioni fotografiche e documentali difficilmente reperibili, dato che sono trascorsi 9 anni. Su 200 pratiche, sono arrivate agli uffici comunali 30 integrazioni". Per l'Ordine degli architetti manca il personale: "Più di due anni fa - il comune ha indetto un bando per il reclutamento di due unità tecniche da impegnare nell'ufficio sisma, che va avanti con un responsabile, tre tecnici di Abruzzo Engeenering inviati dall'Ance, e un impiegato assunto dopo il concorso.
   

VIDEO IN PRIMO PIANO :