ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Sciolti tutti i nodi, Salvini: 'Il Cdm durerà mezz'ora'- L'annuncio di Berlusconi: 'Mi candido alle elezioni europee'- Pronto il testo del decretone, ok risorse per reddito e quota 100- Latina, migranti in condizioni disumane: arresti- Caos brexit: May alla prova della fiducia- Brexit, Westminster dice No Tajani: Accordo non cambia-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 12 maggio 2018

TEMPI BREVI PER LA PROVINCIALE 54, FRANCESCO SOSPENDE LO SCIOPERO DELLA FAME

SULMONA – Cinque giorni e sei notti. Francesco sospende lo sciopero della fame. Dopo il sopralluogo della Regione con la Provincia dell’Aquila e il comune di Pacentro sulla strada 487 e 54, il giovane di Pacentro ha deciso di sospendere la sua protesta, monitorando e vigilando l’evoluzione dei provvedimenti. Dal summit che si è svolto in Comune, a margine del nuovo sopralluogo di oggi, si prevedono tempi più brevi per la riapertura della strada provinciale 54 per Fonte Romana che potrebbe essere restituita al traffico e agli automobilisti già dal 17 maggio, salvo complicazioni dell’ultimo minuto.
Tempi leggermente più lunghi per la strada regionale 487 dal momento che è stato chiesta un’altra verifica alla Protezione Civile Regionale e al Genio Civile in quei punti dove si è verificato il dissesto geologico. “Attenderemo il responso per capire se ci sono margini per una riapertura immediata dopo l’operazione di pulizia e decideremo di conseguenza”- ha fatto sapere il Presidente della Provincia dell’Aquila Angelo Caruso. Qualcosa quindi si è mosso grazie al filo diretto che ha legato cittadini e istituzioni, finalmente uniti nella collaborazione e nella protesta. Al sopralluogo hanno preso parte anche il Presidente del Consiglio Regionale Giuseppe Di Pangrazio e il sindaco di Pacentro Guido Angelilli.

VIDEO IN PRIMO PIANO :