ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Crolla balconcino, muore operaio 32enne- Mafia, 104 arresti per infiltrazioni clan in economia- Furgone investe fan a festival pop in Olanda, un morto- In coma da tre mesi partorisce bimbo - Forte terremoto ad Osaka, tre morti e 100 feriti- Migranti:Parolin,no tutto il peso su noi-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CELEBRAZIONE FESTA DELLA REPUBBLICA

giovedì 14 giugno 2018

AGLIO ROSSO DI SULMONA, TARTUFI ED ORAPI ALL’INSEGNA DEI PRODOTTI IDENTITARI IL WEEK-END SLOW A SULMONA

SULMONA - Torna anche in Valle Peligna, nel lungo fine settimana dal 14 al 17 giugno, l’Abruzzo Open Day ad opera della DMC Terre d’Amore.L’Open Day rappresenta una vetrina regionale delle migliori tradizioni locali attraverso un ricco calendario di eventi e proposte con l’intento di rendere la nostra regione maggiormente attrattiva dal punto di vista turistico, anche nelle stagioni di minor affluenza.Per questa edizione, la DMC Terre d’Amore ha voluto coinvolgere molte associazioni locali in grado di arricchire ed animare ulteriormente il programma delle iniziative distribuite nel vari paesi del circondario.
Il tema conduttore dell’iniziativa è infatti quello della valorizzazione delle tipicità locali, dalle tradizioni popolari come il saltarello o la famosa “pupazza” fino ai prodotti alimentari propri di questa stagione. E, nei giorni dell’Open Day, sarà proprio la Condotta Peligna di Slow Food, raccogliendo con spirito di collaborazione l’invito della DMC, ad occuparsi dei prodotti tipici locali.Diverse quindi saranno le iniziative che Slow Food proporrà ai turisti che avranno voglia di visitare la Valle Peligna. Così si parte dalla possibilità di degustare i prodotti più rappresentativi della nostra montagna: aglio rosso di Sulmona, tartufo nero ed orapi.
Nei ristoranti di Sulmona infatti per tutto l’Open Day si potranno assaggiare piatti appositamente creati per questo evento in cui queste materie prime si esprimono al meglio delle loro capacità. I ristoranti del centro storico di Sulmona in cui poter apprezzare queste piatti sono: Osteria del Tempo Perso, Il Piacere, Clemente, Gino, Il Vecchio Muro, Frangiò, il Buonvento,Bella mbriana, L'Antica Corte, Il Sardo, Villa Elena, kilometro00, Il Canestro, San Filippo 63, Ovidius, Meeting, la Cantina di Biffi, Hosteria dell'Arco, Locanda medioevale, Trattoria Don Ciccio, Motel Salvador
Ma non solo! Per chi volesse comprendere meglio la tecnica di coltivazione, raccolta, la tradizione e gli aneddoti che questi “3 moschettieri” della Valle Peligna nascondono sono previste visite nei campi di aglio e, per chi ha gambe e curiosità, una bella passeggiata alla ricerca dei tartufi oppure, in alta montagna, a raccogliere orapi…
Per prenotare queste interessanti attività contattare Fiduciario della Condotta Peligna Bono Giuseppe al 3495261123.
Infine, per riscoprire il valore della socialità a tavola ed il ruolo intrinseco del cibo nel creare relazioni tra le persone, domenica 17 giugno è prevista la quinta edizione del Pic nic del Gusto, ormai un appuntamento fisso della Condotta Peligna per aprire la stagione estiva.
Scenario del pic nic sarà, come di consueto, il Parco fluviale di Sulmona dove, a partire dalle ore 11, saranno distribuiti i cestini per il pic nic sul prato pieni di prodotti tipici, per una ricca e gustosa merenda in pieno relax. Saranno inoltre presenti diversi stand di produttori locali a garantire anche ai ritardatari il necessario per vivere questa giornata in allegria ed amicizia.


VIDEO IN PRIMO PIANO :